Crea sito

La pasta corta

Beh...non solo dolci....in queste pagine troverai alcune ricette di piatti salati, in particolare di primi, quelli che mi riescono meglio perchè sono i miei preferiti...

 ESCAPE='HTML'

 

PENNE CON RAPE ROSSE

Ingredienti per 4 persone:

300 g di penne

300 g di rape rosse

Uno spicchio d’aglio

Un cipollotto

Peperoncino q.b.

120 g di formaggio fresco spalmabile

Prezzemolo tritato

Grana o parmigiano grattugiato

Olio evo

 

In un largo tegame fai appassire in olio evo l’aglio, il cipollotto e il peperoncino tritati, aggiungi le rape sbucciate e grattugiate e portale a cottura. A cottura ultimata unisci il formaggio spalmabile e amalgama il tutto.  Nel frattempo cuoci al dente le penne in acqua salata, aggiungile al sugo, rimescola bene e fai saltare la pasta nel sugo per un minuto, unisci il prezzemolo e il formaggio grattugiato, rimescola e servi ben caldo.

N.B.: il formaggio può essere sostituito con la stessa quantità di yogurt greco.

 ESCAPE='HTML'

 

PENNE AL PESTO DI POMODORI E PEPERONI

 

Ingredienti:

280 g di penne

150 g di pomodori ciliegini

Mezzo peperone rosso

Due spicchi d’aglio

Un mazzetto di basilico

6 noci

Pepe q.b.

Sale q.b.

Un pizzico di peperoncino

150 g di mozzarella

Olio evo

70 g di grana grattugiato

 

Nel mixer frulla i pomodori, il mezzo peperone, l’aglio, le noci e il basilico, versa il trito in una capace scodella e condisci col sale, pepe, peperoncino e olio. Unisci la mozzarella tagliata a cubetti e rimescola. Cuoci al dente in abbondante acqua salata le penne, versale nel condimento, rimescola,  aggiungi il grana, rimescola ancora e servi.

 

 ESCAPE='HTML'

TORTIGLIONI COL PESTO ALLA TRAPANESE

Ingredienti:
300 g di tortiglioni
1 mazzo di basilico
8 pomodori piccadilly
40 g di mandorle pelate e tostate
2 spicchi d’aglio
Sale q.b.
Pepe q. b.
40 g di pecorino
Olio evo

Trita nel mixer il basilico lavato e asciugato, i pomodori privati dei semini, le mandorle, l’aglio e il pecorino, aggiungi 25 ml di olio evo, regola di sale e di pepe secondo i tuoi gusti. Cuoci in acqua bollente salata la pasta e condiscila col pesto, se dovesse risultare troppo asciutta aggiungi un po’ di acqua di cottura della pasta, rimescola bene e servi, aggiungendo eventualmente ancora un po’ di pecorino grattugiato.

 ESCAPE='HTML'

INSALATA DI PASTA

Ingredienti:
300 g di pasta corta
120 g di emmenthal
200 g di pomodoro ciliegino
30 g di olive taggiasche
30 g di grana grattugiato
1 ciuffo di basilico
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di menta
Mezzo cipollotto
Sale q.b.
Olio evo

Taglia a pezzetti il ciliegino e mettilo in una zuppiera; trita finemente le erbe aromatiche insieme al cipollotto e versa il trito sul pomodoro; sala e condisci con olio evo e il grana grattugiato. Aggiungi il formaggio tagliato a dadini e le olive, amalgama e fai riposare. Nel frattempo cuoci al dente la pasta, scolala, falla intiepidire, condiscila con un po’ d’olio per evitare che si attacchi e versala nella zuppiera col condimento, mescola bene e se troppo asciutta aggiungi un po’ di acqua di cottura della pasta e ancora un po’ d’olio. Servi tiepida o a temperatura ambiente.

 ESCAPE='HTML'

“CALAMARI” CON PEPERONI E RICOTTA

Ingredienti:
300 g di pasta formato calamari
200 g di ricotta
Mezzo peperone giallo e mezzo rosso
Qualche pomodoro ciliegino
40 g di olive taggiasche
Prezzemolo q.b.
Peperoncino q.b. (facoltativo)
Olio evo
20 g di pinoli
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio

Tosta i pinoli in olio evo e nello stesso olio fai appassire  il cipollotto, il peperoncino e l’aglio tritati; aggiungi i peperoni a pezzetti e portali a cottura, unendo poco prima della fine i pomodori a cubetti. Nel frattempo cuoci la pasta formato calamari in abbondante acqua salata; aggiungi al sugo la ricotta e amalgamala aiutandoti con un po’ di acqua di cottura della pasta, che scolerai al dente; butta la pasta nel sugo, al quale avrai unito anche le olive,  e portala a fine cottura aggiungendo se necessario ancora un po’ di acqua di cottura. Infine unisci il prezzemolo tritato e servi, spolverizzando a piacere con grana o parmigiano grattugiato.

 ESCAPE='HTML'

VELLUTATA DI ASPARAGI LIGHT

Ingredienti:
un mazzo di asparagi
una cipolla
2 patate
Sale q.b.
Olio evo
Pepe q.b. (facoltativo)

Sbuccia la cipolla e pela le patate. Togli agli asparagi la parte legnosa, metti da parte qualche punta e taglia a pezzi non troppo grandi tutte le verdure. Metti a cuocere in 3/4 di litro di acqua per mezz’ora in pentola normale o a pressione per 10-15 minuti. A fine cottura aggiusta di sale, frulla il tutto col frullatore a immersione e servi con un filo d’olio e decora con le punte di asparagi messe da parte e cotte a vapore. A piacere aggiungi un po’ di pepe e un paio di cucchiaini di grana o parmigiano grattugiati e servi.

 ESCAPE='HTML'