Crea sito

Fuori menù....i piatti unici

Beh...non solo dolci....in questa pagina troverai alcune ricette di piatti salati, in particolare i piatti unici, quelli che mi riescono meglio perchè sono i miei preferiti...

 

TORTINO DI PANE E CARCIOFI

Ingredienti:

6 fette di pane per tramezzini

Tre carciofi

Un cipollotto

Uno spicchio d’aglio

Olio evo q.b.

150 g di primo sale

50 g di gorgonzola dolce

2 uova

80 ml di latte

Un cucchiaio di grana grattugiato

Un cucchiaio di pecorino romano grattugiato

Un mazzetto di prezzemolo

Sale q.b.

 

Pulisci i carciofi eliminando le parti dure, fai appassire in olio evo il cipollotto e l’aglio tritati, unisci i carciofi e un dito d’acqua, sala e portali a cottura. Ungi con un po’ di olio evo il fondo di una teglia quadrata col lato di 22 cm e fai uno strato con la metà del pane, sul pane stendi il primo sale tagliato a fette e su di esso in uno strato uniforme i carciofi cotti. Spalma sulle restanti fette di pane il gorgonzola e disponi le fette sui carciofi in modo che il lato spalmato sia a contatto con i carciofi. Sbatti le uova con  il sale, i formaggi grattugiati, il latte e il prezzemolo e versa il composto ottenuto sul tortino in modo che si distribuisca uniformemente sul pane. Cuoci in forno a 200 °C per 20-25 minuti o comunque fino a doratura. Servi tiepido.

 ESCAPE='HTML'

 

COUSCOUS DI MARE CON DATTERINI E ZENZERO

Ingredienti per 2 persone:

120 g di couscous

300 g di misto mare fresco (gamberi, seppioline e pesce spada)

Una cipolla dorata piccola

Uno spicchio d’aglio

Una decina di pomodori datterini

Mezzo bicchierino di brandy

un cucchiaino di zenzero grattugiato

Olio evo q.b.

 

In un largo tegame fai appassire la cipolla e l’aglio tritati in olio evo, aggiungi i pomodorini tagliati a pezzetti e fai cuocere 5 minuti, poi unisci le seppioline e il pesce spada, cuoci per 2 minuti a fiamma vivace, aggiungi  i gamberi, sfuma con il brandy, fai evaporare e fai cuocere per altri 2 minuti. A cottura ultimata unisci lo zenzero.  Fai rinvenire per mezzo minuto il couscous in 100 ml di acqua bollente alla quale avrai aggiunto un pizzico di sale e un cucchiaino d’olio, versalo nel tegame del condimento, rimescola  e servi subito ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

La fregola è un tipo di pasta molto particolare, di semola di grano duro tostata, per cui in cottura rimane ben soda e saporita...

FREGOLA SARDA CON PESCESPADA E MELANZANE

Ingredienti per 4 persone:

250 g di fregola sarda

250 g di pescespada

una melanzana viola o bianca

una cipolla

uno spicchio d’aglio

150 g di pomodori datterini

Peperoncino q.b.

Foglie di menta q.b.

Taglia la melanzana a cubetti e cospargili di sale. Fai riposare per mezz’ora, spremili per fare uscire l’acqua di vegetazione, asciugali e friggili in olio abbondante. Fai scolare l’olio in eccesso e mettili da parte. In un largo tegame fai appassire in olio evo la cipolla, il peperoncino e l’aglio tritati, poi aggiungi i pomodori datterini tagliati a piccoli pezzi e fai cuocere per 10 minuti, unisci le melanzane e il pescespada tagliato a cubetti, sfuma con il brandy e porta a cottura il pescespada (saranno sufficienti 5 minuti).  Fai cuocere la fregola in acqua bollente salata per dodici minuti,  versala nel tegame del condimento, aggiungi la menta spezzettata con le mani e fai mantecare. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

SFORMATO DI VERDURE

Ingredienti:

300 g di patate

250 g di fagiolini

Due carote grandi

100 g di grana grattugiato

Una cipolla piccola

Due cucchiai di olio evo

Due cucchiai di pesto di basilico e melanzane

Pangrattato q.b.

150 g di formaggio fondente (provola dolce, emmenthal,…)

100 g di prosciutto cotto

 

Lessa o cuoci al vapore  le patate, le carote e i fagiolini, schiaccia le patate sbucciate e le carote e trita nel mixer i fagiolini. Fai appassire la cipolla tritata finemente nell’olio evo e amalgamala alle altre verdure, regola di sale e condisci con il formaggio grattugiato e il pesto, se il composto fosse troppo molle aggiungi un po’ di pangrattato. Ungi una teglia con olio, spolverizza con pangrattato e metti metà del composto nella teglia livellando bene, disponi sopra il formaggio fondente a fette e il prosciutto, versa l’altra metà del composto, livella e cuoci in forno ventilato a 200 °C per 35-40 minuti o comunque fino a doratura della superficie. Fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

GATEAU DI PATATE E FAGIOLINI

Ingredienti:

400 g di patate

250 g di fagiolini

100 g di formaggio grattugiato (grana, pecorino, caciocavallo…)

Una cipolla piccola

Peperoncino q.b.

Prezzemolo q.b.

Due cucchiai di olio evo

Pangrattato q.b.

100 g di formaggio fondente (provola dolce, emmenthal,…)

50 g di funghi sott’olio

 

Lessa o cuoci al vapore  le patate e i fagiolini, schiaccia le patate sbucciate e trita nel mixer i fagiolini insieme alla cipolla, unisci i due composti, regola di sale e condisci con il formaggio grattugiato, un po’ di peperoncino e prezzemolo tritati e l’ olio. Ungi una teglia con olio, spolverizza con pangrattato e metti metà del composto nella teglia livellando bene, disponi sopra il formaggio fondente a fette e i funghi, versa l’altra metà del composto, livella e cuoci in forno ventilato a 200 °C per 35-40 minuti o comunque fino a doratura della superficie. Fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

PAN BRIOCHE CON RICOTTA E VERDURE DI CAMPAGNA

 

Ingredienti per la pasta brioche:

275 g di farina manitoba

25 ml di olio d’oliva

1 cucchiaino di sale

165 ml di latte

Mezza bustina di lievito di birra disidratato

2 cucchiaini di zucchero

 

Per il ripieno:

200 g verdure campagnole miste (bietole, spinaci, cicoria)

1 spicchio d’aglio

100 g di caciocavallo fresco (o altro formaggio dolce fresco)

200 g di ricotta

Qualche oliva nera

 

Impasta tutti gli ingredienti e fai lievitare fino al raddoppio della pasta. Fai imbiondire l’aglio a fettine in olio evo e insaporisci nell’olio le verdure precedentemente lessate, aggiungi la ricotta ben scolata dal suo siero e le olive e fai intiepidire.  Stendi la metà dell’impasto  in una teglia rotonda del diametro di 28 cm, distribuisci sopra il composto di verdure e ricotta e su questo le fettine di caciocavallo, ricopri con l’altra metà dell’ impasto steso sottilmente sigillando bene i bordi, fai lievitare in luogo tiepido ancora per 40-45 minuti, spennella con latte tiepido, spolverizza con semi di sesamo e inforna in forno caldo a 180 °C per 30 minuti. Sforna, fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

TORTINO DI RISO E ZUCCHINE

Ingredienti:

300 g di riso per risotti

2 zucchine

100 g di zucca gialla

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

100 g di prosciutto cotto

1 vaschetta di formaggio fresco

100 g di gorgonzola e mascarpone

70 g di parmigiano grattugiato

100 g di emmenthal a fette

Pangrattato q.b.

Olio evo

 

Fai appassire l’aglio e la cipolla tritati in olio evo, poi aggiungi le zucchine e la zucca tagliati a fettine sottili e portali a cottura. Aggiungi al composto il formaggio fresco e il gorgonzola e mascarpone e amalgama bene. Nel frattempo cuoci il riso portandolo a metà cottura, scolalo bene e condiscilo col sugo di zucchine e col parmigiano, versando metà del composto in una teglia rotonda col diametro di 24 cm imburrata e rivestita col pangrattato. Disponi sul composto fettine di emmenthal e di prosciutto e ricopri con l’altra metà del riso livellando bene. Fai cuocere per 20 minuti in forno ventilato già caldo a 250 °C. Fai intiepidire, sforma e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

COUSCOUS CON POMODORI E PEPERONI

Ingredienti:

2 peperoni rossi

mezza cipolla

1 spicchio d’aglio

100 g di pomodoro ciliegino

30 g di olive taggiasche

4 wurstel o 100 g di cubetti di prosciutto cotto

olio evo

menta, basilico e prezzemolo tritati

mezzo cucchiaino di curry in polvere

250 g di couscous

250 ml di acqua

sale q.b.

grana grattugiato q.b.

 

Fai appassire la cipolla e l’aglio tritati in olio evo, aggiungi i capperi tritati, i  peperoni tagliati a pezzetti, sala e a cottura quasi ultimata (i peperoni devono restare croccanti) unisci i pomodori a pezzetti, il curry, le olive e i wurstel tagliati a rondelle o i cubetti di prosciutto. Porta a cottura facendo in modo che il sugo resti piuttosto liquido, se necessario aggiungendo un po’ d’acqua tiepida. Nel frattempo porta a bollore l’acqua, aggiungi un po’ di sale e un cucchiaio  d’olio, spegni e versa a pioggia il couscous, fai riposare 5 minuti, sgranalo e condiscilo col sugo.  Unisci le erbe aromatiche tritate, qualche cucchiaio di grana grattugiato, rimescola e servi.

 

 ESCAPE='HTML'

 

ROSTI' FARCITO

Ingredienti:

600 g di patate

150 g di montasio

Una cipolla

50 g di grana grattugiato

Sale

Pepe

Olio evo

 

Per il ripieno:

100 g di emmenthal a fette

100 g di salsa di pomodoro

 

Taglia a julienne con la grattugia a fori grossi il montasio, le patate pelate e la cipolla, aggiungi il grana grattugiato, mescola e regola di sale e pepe. Ungi una padella antiaderente con poco olio e versaci metà del composto, schiaccia bene sul fondo col dorso di un cucchiaio e cuoci col coperchio per dieci minuti a fiamma bassissima, gira con l’aiuto di un piatto o di un coperchio e fai cuocere dall’altra parte per altri 6-7 minuti. Ripeti le stesse operazioni con il rimanente composto, poi spargi sopra la salsa di pomodoro e le fettine di emmenthal, ricopri con il primo strato e fai cuocere per altri 5 minuti, il tempo di far fondere il formaggio del ripieno. Servi caldo o tiepido.

 

 ESCAPE='HTML'

PAN BRIOCHE DUE GUSTI

Ingredienti per la pasta brioche:
500 g di farina manitoba
50 g di burro morbido
1 uovo
2 cucchiaini di sale
250 ml di latte
2 bustine di lievito madre disidratato San Martino
25 g di zucchero

Per il ripieno:
200 g di broccoletto bollito
1 spicchio d’aglio
1 cipolla piccola
150 g di caciocavallo fresco
250 g di mozzarella
200 g di prosciutto cotto
Qualche oliva nera
10 pomodorini


Impasta tutti gli ingredienti e fai lievitare fino al raddoppio della pasta, stendine la metà in una teglia rettangolare,  ricoprine metà col broccoletto precedentemente insaporito in aglio e cipolla appassiti in olio evo, il caciocavallo a fette e le olive a pezzetti, l’altra metà col prosciutto, la mozzarella e i pomodorini tagliati a fette, copri con l’altra metà dell’ impasto sigillando bene i bordi, fai lievitare in luogo tiepido ancora per 40-45 minuti, spennella con latte tiepido, spolverizza con semi di papavero e inforna in forno caldo a 180 °C per  25-30 minuti. Sforna, fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

TORTA SALATA CON MELANZANE

Ingredienti:
1 melanzana
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
1 uovo
50 grammi di formaggi misti grattugiati
200 g di mozzarella
Sale q.b.
Qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
Origano q.b.
Latte q.b.

Taglia a fette la melanzana, falle perdere l’acqua, asciugala e friggila in olio ben caldo. Fai perdere l’unto su carta da cucina. Srotola la pasta sfoglia e con essa rivesti il fondo e il bordo di uno stampo per crostata. Bucherella la pasta e metti in un unico strato le fette di melanzana, poi la mozzarella anch’essa a fettine, sulla mozzarella la salsa di pomodoro e un po’ d’origano. Sbatti l’uovo con i formaggi grattugiati, allunga con un po’ di latte e versa il composto sulla torta. Ripiega i lembi della pasta sfoglia sul ripieno, bucherella la cornice così ottenuta e metti in forno già caldo a 200 °C per 20 minuti. Fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

COUSCOUS AI PEPERONI

Ingredienti:
3 peperoni rossi
mezza cipolla
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di salsa di pomodoro
30 g di olive taggiasche
2 cucchiai di patè di olive
100 g di formaggio dolce a piacere a cubetti
30 g di pinoli
olio evo
qualche ciuffetto di menta
250 g di couscous
275 ml di acqua
sale q.b.

Fai appassire la cipolla e l’aglio tritati in olio evo, aggiungi i pinoli e i peperoni tagliati a pezzetti, sala e a cottura quasi ultimata (i peperoni devono restare croccanti) unisci la salsa di pomodoro, le olive e il patè di olive. Porta a cottura facendo in modo che il sugo resti piuttosto liquido, se necessario aggiungendo un po’ d’acqua tiepida. Nel frattempo porta a bollore l’acqua, aggiungi un po’ di sale e un cucchiaio  d’olio, spegni e versa a pioggia il couscous, fai riposare 5 minuti, sgranalo e condiscilo col sugo di peperoni.  Unisci la menta tritata, i cubetti di formaggio, rimescola e servi.

 ESCAPE='HTML'

IL MIO HAMBURGER...DALLA A ALLA Z

Ingredienti:
200 g di carne tritata
Mezza fette di pane per tramezzini
50 g di prosciutto
Mezzo cipollotto
2 cucchiaini di pesto trapanese
50 g di caciocavallo semistagionato grattugiato
Prezzemolo tritato
Sale q.b.
Semi di papavero q.b.

Per i panini:
100 g di farina 00
100 g di farina Manitoba
100 g di farina di semola
190 ml di acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
3/4 di bustina di lievito di birra disidratato
2 cucchiai di olio

Per completare:
fettine di emmenthal
foglie di lattuga

Prepara i panini impastando tutti gli ingredienti lavorandoli a lungo, poi metti a lievitare l’impasto in un posto al riparo da correnti d’aria (io lo metto nel forno con la lampadina accesa) per un’ora, poi forma i panini e disponili su una teglia con carta forno e rimettili a lievitare per un’altra ora e mezza. Ne frattempo prepara gli hamburger amalgamando tutti gli ingredienti e utilizzando l’apposito attrezzo (se non lo hai, forma delle grandi polpette schiacciate). Lava e asciuga la lattuga, fai cuocere i panini in forno preriscaldato a 180 °C per 25-30 minuti, dopo averli spennellati con acqua tiepida per fare aderire i semi di papavero. Una volta cotti, sfornali, falli intiepidire e farciscili con gli hamburger cotti sulla piastra (i tempi di cottura secondo i tuoi gusti). Metti sull’hamburger una fettina di emmenthal e una foglia di lattuga, copri con l’altra metà del panino e servi subito.

 

 ESCAPE='HTML'

SFORMATO DI RISO CON PISELLI E PROSCIUTTO

Ingredienti:
400 g di riso
150 g di piselli sgusciati
1 cipollotto
150 g di gorgonzola e mascarpone
100 g di formaggi misti grattugiati
30 g di noci sgusciate
Olio evo
200 g di prosciutto cotto

Fai appassire in olio evo il cipollotto tritato e aggiungi i piselli, un po’ di sale e un po’ d’acqua, portando il tutto a cottura. Fai cuocere al dente il riso, scolalo e ancora caldo mettilo in una terrina dove avrai versato il gorgonzola e mascarpone e i formaggi tritati nel mixer insieme alle noci, mescola bene per far fondere i formaggi e amalgamare, poi unisci i piselli. Disponi metà del composto ottenuto in una teglia che avrai imburrato e rivestito di pangrattato, poi ricopri di fette di prosciutto e fai un altro strato di riso. Fai cuocere in forno a 250 °C per venti minuti o comunque finchè vedi i bordi dorarsi. Fai intiepidire, capovolgi su un piatto da portata e servi.
N. B.: io ho utilizzato un mix di grana, caciocavallo semistagionato, emmenthal e asiago, puoi variare a secondo dei gusti.

 ESCAPE='HTML'

GNOCCO FRITTO    ( TORTA FRITTA )

Ingredienti:
250 g di farina manitoba
10 g di lievito di birra
30 g di strutto (o burro)
un cucchiaino  di sale
125 ml d'acqua  tiepida
olio per friggere.


Setaccia la farina in una terrina, fai un incavo nel centro, mettici il sale, lo strutto e il lievito sciolto nell'acqua e lavora impastando bene.
Copri l'impasto e lascialo lievitare in  luogo tiepido per un'ora, quindi col matterello tira una sfoglia alta 3-4 mm circa,  tagliala a rombi e friggila nell'olio bollente, pochi pezzi per volta.
Servi gli gnocchi caldissimi dopo averli messi a perdere l’unto su carta da cucina, con salumi e formaggi.

 ESCAPE='HTML'

INSALATA DI COUSCOUS

Ingredienti:
500g di couscous precotto
500 ml di acqua
2 cetrioli
4 pomodori san marzano
150 g di provola dolce o emmenthal
8 wurstel o 200 g di prosciutto cotto a dadini
200 g di tonno sott’olio
2 cipollotti
1 manciata di foglie di menta
Olio evo
Sale q.b.

Taglia a dadini i cetrioli sbucciati e i pomodori san marzano e salali, aggiungi il formaggio e i wurstel o il prosciutto cotto, sempre tagliati a dadini, sbriciola il tonno e mescola il tutto. Fai bollire l’acqua, spegni, aggiungi il sale q. b. e un cucchiaio d'olio e e il cous cous a pioggia, copri, fai riposare due minuti e poi sgranalo bene con una forchetta tenendo la pentola a bagno nell'acqua fredda. Quando il cous cous è freddo lo unisci agli altri ingredienti e condisci con i cipollotti e la menta  tritati e messi a bagno in olio e un po' di sale anche un'ora prima, mescolando bene il tutto.

 ESCAPE='HTML'

PAN BRIOCHE

200 g di farina manitoba
130 g di farina 00
50 g burro morbido
sale q.b.
220 g latte
3/4 bustina lievito di birra disidratato
3 cucchiaini di zucchero

Impasta tutti gli ingredienti e fai lievitare fino a raddoppio della pasta, stendi in una teglia rotonda la metà della pasta, riempi con quello che vuoi (ragù e emmenthal, preferiti da mio figlio, ma è ottimo anche con prosciutto e formaggio, o ricotta e spinaci, carciofi, broccoletti e salsiccia, quello che ti dice la tua fantasia) copri con un disco di pasta sigillando bene i bordi, fai lievitare in luogo tiepido ancora per 30 minuti, spennella con latte o uovo, spolverizza con sesamo e inforna in forno caldo a 180 °C per 20, 25 minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

COUSCOUS AI GAMBERI

Ingredienti:
400 g di gamberi sgusciati
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
100 g di pomodorini
la buccia grattugiata di un limone
1/2 cucchiaino di curry
olio evo
1 bicchierino di brandy
prezzemolo tritato
350 g di couscous
350 ml di acqua
sale q.b.

Fai appassire la cipolla e l’aglio tritati in olio evo, aggiungi i gamberi, fai perdere un po’ della loro acqua e fuma con li bicchierino di brandy, a cottura quasi ultimata aggiungi i pomodorini tagliati a pezzetti, il limone, il prezzemolo e il curry. Porta a cottura facendo in modo che il sugo resti piuttosto liquido. Nel frattempo porta a bollore l’acqua, aggiungi un po’ di sale e un cucchiaio  d’olio, spegni e versa a pioggia il couscous, fai riposare 5 minuti, sgranalo e condiscilo col sugo di gamberi. Servi subito.

 ESCAPE='HTML'

GATEAU SANTA CHIARA

Ingredienti:
225 g farina 0
125 g patate bollite e schiacciate
2 uova
50 g burro
125 g mozzarella o altro formaggio dolce
100 g prosciutto cotto o mortadella
20 g lievito di birra

A quattro cucchiai di farina aggiungi il lievito sciolto in acqua tiepida, impasta con altra acqua  tiepida sino ad ottenere un composto molto morbido e fai lievitare per mezzora. Fai una fontana con la farina rimanente, metti un po’ di sale e unisci le patate, il burro fuso e le uova. Impasta e unisci il panetto lievitato, lavorando fino ad ottenere una pasta che non si attacca. Incorpora il prosciutto e la mozzarella tagliati a dadini, metti in uno stampo per  ciambelle imburrato e infarinato e lascia lievitare fino a raddoppio del volume. Cuoci in forno già caldo a 175 °C senza mai aprire per 35 minuti. Servi tiepido.

 ESCAPE='HTML'

GATEAU DI PATATE ALLA MENTA

Ingredienti
1 kg di patate
1 cipolla piccola
Una manciata di menta
30 g di burro
100 g di formaggio fresco tipo philadelphia
100 g di parmigiano o grana grattugiato
2 etti di prosciutto cotto
2 etti di emmenthal
Sale q. b.
Pangrattato

Fai bollire le patate, sbucciale e schiacciale in una terrina capiente; unisci il sale, il burro, il formaggio cremoso, il parmigiano, la cipolla e la menta tritate finemente e mescola bene il tutto; stendi la metà di questo composto in una teglia imburrata e rivestita di pangrattato del diametro di 28 cm, disponi su di esso il prosciutto e l’emmenthal affettati e sopra l’altra metà del composto di patate. Livella bene e fai cuocere in forno ventilato a 250 °C per 35-40 min. Sforna, fai intiepidire, sforma in un piatto da portata e servi.

 ESCAPE='HTML'

Per chi non può mangiare fritture, una gustosa alternativa al ben noto piatto tipico siciliano…

“ARANCINA”  AL FORNO

Ingredienti:
250 g di tritato di manzo o misto (secondo i gusti)
1 cipolla
1 carota
2 coste di sedano
1 spicchio d’aglio
Olio evo
Vino rosso
100 g di doppio concentrato di pomodoro
400 g di riso
1 vaschetta da 250 g di formaggio tipo philadelphia oppure
stessa quantità di ricotta
1 manciata di parmigiano grattugiato
150 g di formaggio che fonde a piacere (emmenthal, provola dolce,…)
150 g di prosciutto cotto a fette

Prepara il ragù: fai appassire in olio evo un trito di cipolla, sedano, carota e aglio, aggiungi la carne  e falla rosolare, sfuma col vino, aggiungi il concentrato diluito con acqua calda e fai cuocere per almeno un’ora, ottenendo un sugo molto ristretto. Cuoci il riso per risotti molto al dente, condiscilo col ragù, il formaggio cremoso o la ricotta, il parmigiano e versa la metà del composto in una teglia rivestita di pangrattato, disponi sul riso il formaggio fondente a fette e il prosciutto, versa sopra l’altra metà del riso, livella bene e metti in forno caldo a 250 °C per 30 minuti. Fai intiepidire, sforma su un piatto da portata e servi.
 

 ESCAPE='HTML'

CIAMBELLA DI RISO E CARCIOFI

Ingredienti:
300 g di riso per risotti
4 carciofi
2 cipolle medie
100 g di prosciutto di Praga in una sola fetta
1 vaschetta di formaggio fresco
70 g di parmigiano grattugiato
100 g di emmenthal a fette
1 noce di burro
Pangrattato q.b.
Olio evo

Fai cuocere le 2 cipolle tritate in olio evo finchè si ammorbidiscono, poi aggiungi i carciofi privati delle parti dure delle foglie e tagliati a fettine sottili, portali a cottura e aggiungi il prosciutto tagliato a dadini, continuando la cottura per altri 5 minuti. Aggiungi al composto il formaggio fresco e amalgama bene. Nel frattempo cuoci il riso portandolo a metà cottura, scolalo bene e condiscilo col sugo di carciofi e col parmigiano, versando metà del composto in una teglia per ciambelle imburrata e rivestita col pangrattato. Disponi sul composto fettine di emmenthal e ricopri con l’altra metà del riso livellando bene. Fai cuocere per 20 minuti in forno ventilato già caldo a 250 °C. Fai intiepidire, sforma e servi.

 ESCAPE='HTML'

TORTA SALATA AI FORMAGGI E PEPERONI

Ingredienti:
250 g di farina
2 uova
200 g di formaggi misti grattugiati a piacere (es: provola dolce, asiago, parmigiano)
60 ml di latte
100 ml di olio di semi
1 cucchiaino scarso di sale
1 bustina di lievito per torte salate
2 peperoni
1 cipolla piccola
1 spicchio d’aglio
olio evo

Fai cuocere i peperoni con la cipolla e l’aglio tritati in olio evo. Sbatti le uova con l'olio e il latte, poi aggiungi il sale e i formaggi, infine la farina, i peperoni cotti e il lievito.
Versa il composto in uno stampo preferibilmente a ciambella imburrato e rivestito di pangrattato, spolverizza di parmigiano e inforna a 180 °C per  35 min. Puoi sostituire i peperoni con altra verdura a piacere. Se  hai tempo a disposizione, puoi  sostituire il lievito con quello di birra facendo lievitare il composto un’ora prima di infornare. Servi tiepido.
 

 ESCAPE='HTML'

GATEAU DI PATATE AL RAGU’

Ingredienti
1 kg di patate
30 g di burro
100 g di formaggio fresco tipo philadelphia
100 g di parmigiano o grana grattugiato
2 etti di emmenthal
Sale q. b.
Pangrattato
Un pizzico di noce moscata

Per il ragù:
250 g di tritato di manzo o misto (secondo i gusti)
100 g di prosciutto cotto
1 cipolla
1 carota
2 coste di sedano
1 spicchio d’aglio
Olio evo
Vino rosso
100 g di doppio concentrato di pomodoro

Prepara il ragù: fai appassire in olio evo un trito di cipolla, sedano, carota e aglio, aggiungi la carne  e il prosciutto tritato e falli rosolare, sfuma col vino, aggiungi il concentrato diluito con acqua calda e fai cuocere per almeno un’ora, ottenendo un sugo molto ristretto.
Fai bollire le patate, sbucciale e schiacciale in una terrina capiente; unisci il sale, il burro, il formaggio cremoso, il parmigiano e la noce moscata e mescola bene il tutto; stendi la metà di questo composto in una teglia imburrata e rivestita di pangrattato e disponi su di esso il ragù e l’emmenthal affettato e sopra l’altra metà del composto di patate. Livella bene e fai cuocere in forno ventilato a 220 °C per 35-40 minuti o comunque fino a doratura della superficie. Sforna, fai intiepidire, sforma in un piatto da portata e servi.
N.B. : l’emmenthal può essere sostituito da qualsiasi altro formaggio fondente.

 ESCAPE='HTML'

CIAMBELLA SALATA

Ingredienti:
300 g di farina 00
200 g di farina manitoba
100 g di burro
250 ml di acqua
Una bustina di lievito di birra disidratato
Pepe q.b.
Sale q.b.
Olio evo q.b.

Per il ripieno:
150 g di salame
150 g di scamorza
150 g di emmenthal
150 g di prosciutto cotto

Prepara l’impasto mescolando tutti gli ingredienti e lavorando con cura fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, quindi mettilo in una ciotola infarinata coperta con un canovaccio  e lascia lievitare per almeno un’ora  in luogo tiepido. Nel frattempo riduci i salumi e i formaggi in cubetti, prendi l’impasto  e stendilo con un matterello  fino a formare un rettangolo che abbia il lato più lungo della stessa misura della circonferenza dello stampo per ciambelle che utilizzerai. Dopo  avere steso la pasta, sparpagliaci sopra i cubetti di formaggi  e salumi  e comincia ad arrotolarla  sul lato più lungo  fino a formare un salsicciotto che adagerai dentro allo stampo imburrato ed infarinato. Lascia lievitare la ciambella per un paio d’ore in un luogo tiepido e poi spennella tutta la superficie con l’olio  e cuoci in forno già caldo per almeno tre quarti d’ora a 175 °C. Quando la ciambella sarà ben dorata , lasciala intiepidire, quindi affettala e servi.

 ESCAPE='HTML'

FUNGHI CON PATATE AL FORNO

Ingredienti:
300 g di funghi pleurothus
300 g di patate
2 cipolle
1 fetta di pane per tramezzino
40 g di grana grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 cipollotto
20 g di gherigli di noci
Sale q.b.
Olio evo q.b.

Ungi con olio evo il fondo di una teglia, distribuiscici sopra le cipolle affettate sottilmente, sala e copri le cipolle con le patate pelate e affettate allo spessore di 3 mm, sala e spargi sopra un po’ di grana, disponi sopra i funghi con le lamelle rivolte verso l’alto, salali leggermente e coprili con il composto ottenuto tritando insieme il pane, il cipollotto, l’aglio, il prezzemolo e le noci, mescolando col grana e con 2 cucchiai di olio. Cuoci in forno per 1 ora, controlla con una forchetta che le patate siano cotte, fai gratinare in superficie e servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

VERDURE MISTE AL FORNO

Ingredienti:
2 melanzane
3 zucchine verdi
2 carciofi
150 g di emmenthal a fette
70 g di gorgonzola dolce
100 g di prosciutto cotto grana grattugiato q.b.
Salsa di pomodoro q.b.
Origano q.b.

Taglia a fette non troppo sottili le melanzane e le zucchine, salale, ungile con poco olio evo  e cuocile in forno finchè si ammorbidiscono. Taglia a fette anche i carciofi privati delle foglie più dure e del fieno interno e cuocili a vapore finchè diventano teneri. Ungi una teglia da forno rettangolare e disponi sul fondo le fette di melanzane, condiscile con un po’ di salsa e di grana, disponi sulle melanzane il prosciutto, poi i carciofi, poi il gorgonzola a pezzetti, poi l’emmenthal e infine le zucchine che condirai con la salsa, il grana e l’origano. Cuoci in forno a 200 °C per 20-25 minuti e servi tiepido.

 ESCAPE='HTML'