Crea sito

Fuori menù....i secondi

Beh...non solo dolci....in questa pagina troverai alcune ricette di piatti salati, in particolare i secondi, quelli che mi riescono meglio perchè sono i miei preferiti...

 

COTOLETTE DI BROCCOLETTI E TONNO

Ingredienti per 5 cotolette:

400 g di cime di broccoletti lessate o cotte al vapore

Un uovo

80 g di tonno all’olio di oliva

Due fette di pane per tramezzini

70 g di grana grattugiato

Un cipollotto

Un pizzico di noce moscata

Trita finemente i broccoletti ben scolati insieme al cipollotto e al pane, aggiungi il grana, la noce moscata, il tonno sbriciolato e l’uovo e amalgama bene. Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungi un po’ di pangrattato. Dividi il composto in 5 parti e forma delle cotolette, passale nel pangrattato e cuocile in forno ventilato  a 200 °C fino a doratura. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

GAMBERI ALL’AGLIO

Ingredienti per 3 persone:

300 g di gamberi sgusciati

5 spicchi di aglio medi

 Peperoncino q.b.

La buccia grattugiata di mezzo limone o un cucchiaino di zenzero grattugiato

Olio evo

Una noce di burro

Mezzo bicchierino di brandy o di grappa

Sale

 

Affetta l’aglio e fallo cuocere a fiamma bassissima, (non deve prendere colore), insieme al peperoncino tritato, in olio evo e burro. Quando l’aglio si sarà ammorbidito, alza la fiamma, sfuma con il liquore, fai evaporare l’alcool  e fai cuocere per 3-4 minuti i gamberi a fuoco vivo, aggiungi la buccia del limone o lo zenzero, rimescola e  servi subito.

 ESCAPE='HTML'

 

POLPETTE DI ZUCCHINE E PATATE AL FORNO

Ingredienti per 2 persone:

una zucchina (circa 250 g)

una patata (circa 150 g)

un uovo

2 cucchiai di olio evo

80 g di formaggi grattugiati misti (pecorino romano, caciocavallo, grana)

2 cucchiai di pangrattato

Sale q.b.

Un mazzetto di menta tritata

Un pizzico di noce moscata

Cuoci al vapore la patata e schiacciala con una forchetta. Grattugia la zucchina con la grattugia a fori grossi e strizzala bene per farle perdere l’acqua di vegetazione, poi aggiungila alla patata e amalgama con tutti gli altri ingredienti.  Se l’impasto dovesse risultare troppo molle aggiungi un po’ di pangrattato. Forma le polpette e disponile sulla placca del forno foderata con carta da forno e cuoci in forno a 200 °C per 30 minuti, facendole dorare alla fine della cottura col grill. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

CROCCHETTE DI POLLO

Ingredienti:

200 g di petto di pollo

50 g di prosciutto cotto

50 g di grana grattugiato

Una fetta di pane per tramezzini

La buccia grattugiata di un limone

Un cucchiaino di cajun

Un uovo

Olive taggiasche q.b.

Cubetti di provola dolce q.b.

Pangrattato

 Cuoci in padella le fettine di pollo con poco olio, falle raffreddare e tritale nel mixer insieme al prosciutto e al pane per tramezzini. Aggiungi il formaggio, la buccia di limone, il cajun e l’uovo e amalgama bene. Forma delle crocchette allungate al centro delle quali metterai un pezzetto di provola e altre a forma di disco al centro delle quali metterai un’oliva. Passa le crocchette in una pastella fatta con acqua e farina (come quella che serve a impanare le arancine) e poi nel pangrattato e friggi in olio caldo fino a doratura. Fai assorbire l’olio in eccesso e servi ben calde con una buona insalata di stagione.

 ESCAPE='HTML'

 

CROCCHETTE DI VERDURE E RICOTTA

Ingredienti:

due carote

una patata

una cipolla

100 g di ricotta

Un uovo

Tre cucchiai di pangrattato

50 g di parmigiano o grana grattugiato

25 g di pecorino romano grattugiato

Un pizzico di noce moscata

La buccia grattugiata di un limone non trattato

Sale e pepe q.b.

50 g di mozzarella

 

Cuoci a vapore le verdure sbucciate e passale nello schiacciapatate. Alla purea ottenuta aggiungi la ricotta schiacciata con una forchetta e tutti gli altri ingredienti, amalgama bene e se il composto dovesse essere troppo morbido aggiungi un po’ di pangrattato. Taglia la mozzarella a cubetti, con il composto forma delle crocchette mettendo all’interno di ognuna un cubetto di mozzarella, disponi le crocchette su una teglia foderata con carta forno, irrorale con un filo d’olio e cuocile in forno ventilato preriscaldato a 200 °C per 15-20 minuti o comunque finché siano dorate. Servile ben calde.

 ESCAPE='HTML'

 

POLPETTE MARE E MONTI

Ingredienti per 3 porzioni:

150 g di filetti di nasello o merluzzo

100 g di erbette campagnole (bietole, cicoria e spinaci)

Uno spicchio d’aglio

Un uovo

30 g di pangrattato

50 g di grana grattugiato

Un pizzico di noce moscata

Sale q.b.

Olio evo

 

Fai appassire in olio evo l’aglio a fettine, poi insaporisci le erbette (puoi usare anche quelle surgelate) e i filetti di pesce, cuoci per 5 minuti e trita tutto nel mixer. Versa in una ciotola e aggiungi tutti gli altri ingredienti, amalgama bene e forma delle polpette un po’ schiacciate. Friggi in olio evo o in olio di semi d’arachidi ben caldi fino a doratura. Fai assorbire l’olio in eccesso con carta da cucina e servi ben calde.

 ESCAPE='HTML'

 

CROCCHETTE DI CECI E PATATE

Ingredienti:

150 g di ceci lessati

Una patata media

Una carota

50 g di formaggio grattugiato a piacere

Un cipollotto

Un piccolo spicchio d’aglio

Un ciuffetto di prezzemolo

Un cucchiaio di salsa di pomodoro

Un cucchiaio di olio

Sale q.b.

Paprika dolce q.b.

 

Cuoci a vapore la patata e la carota e schiacciale con una forchetta. In un mixer trita i ceci ben scolati con il cipollotto. Amalgama i due composti e unisci tutti gli altri ingredienti. Forma delle crocchette tonde e schiacciate, disponile su una teglia foderata con carta forno, ungile con un po’ d’olio e cuoci in forno per 15 -  20 minuti a 180 °C . Servile tiepide.

 ESCAPE='HTML'

 

CROCCHETTE DI MELANZANE

Ingredienti:

1 melanzana

1 cipolla piccola

1 spicchio d’aglio

due fette di pan carrè

1 uovo

70 g di formaggi vari grattugiati

Un mazzetto di menta

pepe q.b.

Sale

 

Olio evo q.b.

Pangrattato q.b.

 

Cuoci la melanzana, avvolta in alluminio, in forno fin quando diventa tenera, togli la buccia, tagliala a pezzetti e mettila a scolare in un colino, spremendo la polpa in modo da farle perdere più acqua possibile. Trita la polpa con la cipolla, l’aglio, il pan carrè e la menta, aggiungi al trito ottenuto l’uovo, il sale,  i formaggi, (anche questi eventuali avanzi) e il pepe. Forma le crocchette, passale in un po’ di olio evo e nel pangrattato e cuocile in forno a 200 °C, girandole una volta, per 20 – 25 minuti o comunque fino a doratura. Servi le crocchette ben calde.

 ESCAPE='HTML'

 

CORDON BLEU DI CARCIOFI

Ingredienti:

4 carciofi

2 uova

Pangrattato q.b.

2 cucchiai di grana grattugiato

1 cucchiaio di pecorino grattugiato

30 g di prosciutto cotto

30 g di caciocavallo fresco

Farina q.b.

 

Pulisci i carciofi eliminando le foglie più dure, tagliali a fette di mezzo centimetro di spessore, salali e cuocili a vapore finchè diventano teneri. Metti su una fetta un po’ di prosciutto e di formaggio e coprila con una fetta di carciofo delle stesse dimensioni, passa il cordon bleu nella farina, nell’uovo sbattuto e nel composto ottenuto amalgamando il pangrattato con i formaggi, e ripeti l’operazione con tutte le fettine di carciofo. Friggi i cordon bleu in abbondante olio evo o di arachidi girandoli da entrambe le parti finchè saranno dorati. Fai asciugare su carta da cucina l’olio in eccesso e servi ben caldi.

 ESCAPE='HTML'

 

FRITTATA DI CECI

Ingredienti:

80 g di farina di ceci

180 ml di acqua

2 cucchiai di olio

Sale

50 g di verdura stufata a piacere (melanzane, zucchine, cipolle....)

 

Stempera con l’acqua la farina di ceci in modo che non si formino grumi, aggiungi l’olio e il sale e amalgama bene, fai riposare per una mezz’ora, aggiungi la verdura e versa il composto in una padella antiaderente (se del diametro di 30 cm in un’unica soluzione, se del diametro di 20 cm la metà) unta di olio con un pennello da cucina. Fai cuocere a fiamma alta per un minuto in modo che si formi una crosticina, poi continua la cottura a fiamma bassa per 10 minuti col coperchio, poi con l’aiuto del coperchio gira la frittata e fai cuocere nello stesso modo dall’altro lato per altri 10 minuti. E’ buona sia calda che fredda.

 ESCAPE='HTML'

 

CORDON BLEU DI MELANZANE

Ingredienti:

due melanzane viola

100 g di prosciutto cotto

100 g di formaggio a fette (emmenthal, provola dolce…)

2 uova

Pangrattato

Grana grattugiato

Origano

Farina

Olio per friggere

 

Taglia a fette molto sottili le melanzane, salale leggermente e falle cuocere in forno in modo che si ammorbidiscano ma non troppo. Mescola pangrattato, grana e origano e sbatti le uova con un po’ di sale. Metti tra due fette di melanzane un po’ di prosciutto e di formaggio, passale nella farina, poi nell’uovo e infine nel composto di pangrattato e grana e friggile in olio caldo fino a doratura. Fai assorbire l’unto in eccesso su carta da cucina e servi ben calde.

 ESCAPE='HTML'

 

TORTINO DI BROCCOLETTI E RICOTTA

Ingredienti:

300 g di cime di broccoletto

1 spicchio d’aglio

1 cipollotto

1 filetto d’acciuga

200 g di ricotta

3 uova

4 cucchiai di parmigiano o grana grattugiato

sale

Noce moscata q.b.

Cuoci il broccoletto a vapore e insaporiscilo in un trito di aglio e cipolla appassiti in olio evo, nel quale hai prima sciolto il filetto d’acciuga. Schiaccialo con una forchetta insieme alla ricotta, aggiungi le uova, il formaggio una presa di sale e un pizzico di noce moscata e amalgama bene. Versa il composto in una teglia da plumcake imburrata e rivestita di pangrattato e cuoci in forno già caldo a 175 °C per 35-40 minuti. Sforma, fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

FRITTATA CON LA “TUMA”

Ingredienti:

3 uova

30 g di grana grattugiato

Mezzo porro

150 g di tuma

Un mazzetto di menta

Sale q.b.

 

Fai stufare il mezzo porro in olio evo. Sbatti le uova con un po’ di sale, aggiungi il grana, la menta tritata e il porro che avrai fatto raffreddare, ungi una padella antiaderente con poco olio, riscalda e versa metà del composto, livella bene, abbassa la fiamma e fai cuocere col coperchio, girando a metà cottura con l’aiuto del coperchio. Disponi sulla frittata le fettine di tuma e versa il composto di uova rimasto, cercando di distribuirlo uniformemente. Fallo rapprendere un po’, gira con l’aiuto del coperchio, fai dorare, metti su carta da cucina per far perdere l’unto in eccesso e servi.

N.B.: La tuma è un formaggio fresco di latte di pecora. Quando è fatto nel modo tradizionale, si riconosce perchè "scrocchia" sotto i denti ed è squisito.

 

 ESCAPE='HTML'

 

POLPETTE ALL’ARANCIA

Ingredienti:

300 g di carne di manzo tritata

1 cipollotto

100 g di mortadella

150 g di formaggi misti grattugiati

1 fetta di pane per tramezzini

1 spicchio d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo

Latte q.b.

1 uovo

 

Olio evo

Sale q.b.

1 cipollotto

Il succo di tre arance

Mezzo bicchiere di vino bianco

Un bicchierino di  brandy

 

Mescola la carne tritata con l’uovo,  i formaggi grattugiati, la mortadella tritata insieme al pane, allo spicchio d’aglio, al prezzemolo e al cipollotto e un po’ di sale, aggiungi un po’ di latte se  necessario per ammorbidire l’impasto. Forma le polpette e rosolale in olio evo. Mettile da parte e aggiungi all’olio il cipollotto tritato, fallo appassire, rimetti nel tegame le polpette, versa anche il succo d’arancia mescolato col vino e col brandy e fai cuocere col coperchio a fiamma bassa per 20 minuti. Togli il coperchio, fai restringere il sugo di cottura e servi.

 

 ESCAPE='HTML'

SALSICCIA ALL’ARANCIA

Ingredienti:

mezzo chilo di salsiccia

il succo di 4 arance

un bicchiere di vino bianco

Fai rosolare la salsiccia in una padella antiaderente senza condimento; trasferiscila in una teglia e versa sul fondo della teglia il succo d’arancia mescolato al vino; fai cuocere in forno a 180 °C per un’ora girandola a metà cottura, o comunque fin quando il sugo si è ristretto. Servi ben caldo con contorno di spinaci.

 ESCAPE='HTML'

COTOLETTE DI CARCIOFI

Ingredienti:

4 carciofi

2 uova

Pangrattato

2 cucchiai di grana grattugiato

1 cucchiaio di pecorino grattugiato

Origano q.b.

Sale

Pepe

Farina q.b.

 

Pulisci i carciofi eliminando le foglie più dure, tagliali a fette di mezzo centimetro di spessore, salali  e cuocili a vapore finchè diventano teneri. Passali nella farina, nell’uovo sbattuto e nel composto ottenuto amalgamando il pangrattato con i formaggi, l’origano e il pepe. Friggi le cotolette in abbondante olio evo o di arachidi girandole da entrambe le parti finchè saranno dorate. Fai asciugare su carta da cucina l’olio in eccesso e servi ben calde.

 

 ESCAPE='HTML'

CHILI CON CARNE

200 g di fagioli rossi
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
200 ml di salsa di pomodoro ciliegino
500 g di carne tritata di manzo
prezzemolo
1 peperone verde
Peperoncino
paprica
sale

Metti in un tegame i fagioli a scaldare con un po’ d'acqua. In una padella rosola la cipolla con l’aglio, poi aggiungi la salsa di  pomodoro e la cipolla rosolata ai fagioli. Nella padella delle cipolle rosola la carne con un po’ d’olio, poi uniscila ai fagioli. Rosola anche il peperone tagliato a dadini in un po’ di olio, prima di aggiungerlo al resto. Aggiungi un po’ d’acqua calda, condisci con peperoncino in polvere, paprica e sale, poi fai  cuocere due ore col coperchio. A cottura ultimata fai asciugare l’eventuale liquido residuo, aggiungi il prezzemolo tritato e servi.

 ESCAPE='HTML'

INVOLTINI DI CARNE AL PROFUMO DI LIMONE

Ingredienti:
450 g di carne di manzo tagliata sottile
150 g di mortadella
100 g di parmigiano
50 g di pecorino romano
50 g di emmenthal
1 fetta di pane per tramezzini
2 cipollotti
2 spicchi d’aglio
La buccia grattugiata di un limone
Qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
Qualche foglia di basilico
1 bicchierino di cognac
Olio evo q.b.
Sale q.b.

Fai appassire in olio evo un cipollotto e uno spicchio d’aglio tritati. Distendi le fette di manzo distribuendole in modo da formare tre involtini, disponi su ognuno mezza fetta di mortadella e un terzo del composto ottenuto tritando insieme i formaggi, un cipollotto, uno spicchio d’aglio, il pane, la metà della mortadella e la buccia del limone, chiudi bene avvolgendo la carne su se stessa e fai rosolare gli involtini nel trito di cipolla e aglio fatto appassire precedentemente. Bagna col cognac, fallo evaporare, aggiungi la salsa di pomodoro e il basilico e un po’ d’acqua e porta a cottura, aggiungendo acqua tiepida se il sugo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

POLPETTONE RIPIENO

Ingredienti:
500 g di carne di manzo tritata
2 uova
1 cipolla grande
Olio evo
Sale
100 g di mortadella
150 g di formaggi misti grattugiati
1 fetta di pane per tramezzini
Buccia grattugiata di un limone
Latte q.b.
150 g di prosciutto cotto
150 g di emmenthal a fette
un ciuffo di prezzemolo tritato
Qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
20 pomodorini
un bicchiere di vino

Affetta finemente la cipolla, salala e falla appassire in olio evo. Mescola la carne tritata con i formaggi grattugiati, la mortadella tritata insieme al pane, la buccia del limone, le uova, due cucchiai della cipolla cotta e un po’ di sale, aggiungi se necessario un po’ di latte per ammorbidire l’impasto. Stendilo a rettangolo su carta forno, ricoprilo lasciando un po’ di spazio sui bordi con le fette di prosciutto e di emmenthal e chiudilo bene formando un polpettone. Avvolgilo nella carta forno e metti in forno in una teglia per 40 minuti. Nel frattempo aggiungi alla cipolla rimasta qualche cucchiaio di salsa, i pomodorini tagliati a metà e un bicchiere di vino, fai cuocere qualche minuto e in ultimo aggiungi il prezzemolo tritato. Tira fuori dal forno la teglia, estrai il polpettone, togli la carta forno, versa sul fondo della teglia il condimento di cipolla e pomodoro e adagiaci sopra il polpettone. Rimetti in forno e fai cuocere per altri 40 minuti, avendo cura di aggiungere acqua calda se il fondo dovesse asciugarsi troppo. Ogni tanto bagna la superficie del polpettone con un po’ del suo sugo. Spegni, fai intiepidire etaglia a fette prima di servire, accompagnando con il sugo di cottura.

 ESCAPE='HTML'

Come far mangiare volentieri la carne ai bambini…naturalmente non spessissimo, ma ogni tanto si può fare!

FETTINE DI MAIALE PANATE CON LE CHIPS

Ingredienti:
300 g di arista di maiale a fette
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di ketchup
1 spicchio d’aglio
30 ml di latte
2 cucchiai di olio
100 g di patatine fritte
Metti le fettine di maiale a marinare nel composto ottenuto mescolando la senape, la salsa ketchup, l’aglio tritato, l’olio e il latte per un paio d’ore. Scolali e impanali con le patatine sbriciolate finemente. Cuoci in forno a 180 °C per 15-20 minuti girandoli a metà cottura, servi ben caldi.
N.B.: il tempo di cottura dipende dallo spessore delle fette, se sono molto sottili sono sufficienti anche 10 minuti. Non SALARE dato che le patatine lo sono già a sufficienza!

 ESCAPE='HTML'

FETTINE DI MAIALE MARINATE

Ingredienti:
300 g di arista di maiale a fette
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di ketchup
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
30 ml di latte
2 cucchiai di olio
Pangrattato q.b.
Caciocavallo semistagionato grattugiato q.b.
Sale
Origano
1 cucchiaino di funghi secchi macinati

Metti le fettine di maiale a marinare nel composto ottenuto mescolando la senape, la salsa ketchup, l’aglio e il prezzemolo tritati, l’olio e il latte per un paio d’ore. Scolali e passali nella miscela di pangrattato, origano, funghi tritati e formaggio, salali leggermente e disponili in una teglia foderata di carta forno. Cuoci in forno a 180 °C per 15-20 minuti girandoli a metà cottura, servi ben caldi.
N.B.: il tempo di cottura dipende dallo spessore delle fette, se sono molto sottili sono sufficienti anche 10 minuti.

 ESCAPE='HTML'

POLPETTE IN AGRODOLCE

Ingredienti:
300 g di carne di manzo tritata
1 cipollotto
100 g di mortadella
150 g di formaggi misti grattugiati
1 fetta di pane per tramezzini
Buccia grattugiata di un limone
Latte q.b.
150 g di pomodoro ciliegino
2 cipolle
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
Olio evo
Sale q.b.
2 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaino di zucchero

Mescola la carne tritata con l’uovo,  i formaggi grattugiati, la buccia del limone, la mortadella tritata insieme al pane e al cipollotto e un po’ di sale, aggiungi un po’ di latte se  necessario per ammorbidire l’impasto. Forma le polpette, schiacciale un po’ e friggile in olio evo. Mettile da parte. Togli l’olio dal tegame di cottura e fai stufare in altro olio evo le cipolle, tagliate a fette sottili e salate leggermente, insieme all’aglio, a cottura ultimata aggiungi i ciliegini a pezzi e falli cuocere per pochi minuti, poco prima di spegnere unisci l’aceto e lo zucchero, alza la fiamma, fai evaporare, aggiungi il prezzemolo e versa il tutto sulle polpette. Fai riposare e servi a temperatura ambiente.

 ESCAPE='HTML'

CREPES CON CARCIOFI E CILIEGINO

Ingredienti per le crepes
3 uova
200ml di latte
100 g di farina
Sale q.b.
30 g di burro

Per la farcitura:
4 carciofi
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio
Qualche pomodoro ciliegino
Un ciuffo di prezzemolo
200 g di philadelphia

Burro q.b.

Con una frusta mescola le uova col sale, il burro fuso freddo, poi aggiungi la farina e infine il latte rimescolando bene per evitare che si formino grumi. Fai riposare e con il composto e una padellina del diametro di 20 cm  unta con pochissimo burro, cuoci le crepes, un paio di minuti per parte.  A parte fai appassire in olio evo il cipollotto e l’aglio tritati e fai cuocere in questo intingolo i cuori dei carciofi tagliati a fette molto sottili; quasi a fine cottura aggiungi i pomodorini a pezzetti e il prezzemolo tritato e fai evaporare bene il liquido di cottura. Fai raffreddare e amalgama al sugo il philadelphia; metti un po’ di composto in ogni crepe e arrotolale, disponile in una teglia e spargi sopra piccolissimi pezzetti di burro.
Metti in forno a 180 °C per 10 minuti e servi.

 ESCAPE='HTML'

CREPES CON ASPARAGI

Ingredienti per le crepes
3 uova
200ml di latte
100 g di farina
Sale q.b.
30 g di burro

Per la farcitura:
20 asparagi
250 g di emmenthal a fette
Parmigiano o grana grattugiato q.b.

Burro q.b.

Con una frusta mescola le uova col sale,il burro fuso freddo, poi aggiungi la farina e infine il latte rimescolando bene per evitare che si formino grumi. Fai riposare e con il composto e una padellina del diametro di 20 cm  unta con pochissimo burro cuoci le crepes, un paio di minuti per parte.  Cuoci a vapore gli asparagi dopo aver tolto la parte più dura del gambo, falli raffreddare e disponi su ogni crepes una fettina di formaggio, 2 asparagi, una spolveratine di grana, sugli asparagi altri pezzetti di emmenthal; arrotola ogni crepe attorno agli asparagi, disponila insieme alle altre in una teglia e spargi sulle crepes piccolissimi pezzetti di burro.
Metti in forno a 180 °C solo il tempo di fusione del formaggio e servi:

 ESCAPE='HTML'

UOVA A TRIPPA

Ingredienti:
4 uova
100 g di formaggi misti grattugiati
Mezzo cipollotto
Mezza fetta di pane per tramezzini
Buccia di limone grattugiata
Sale q.b
Una melanzana
Una bottiglia di salsa di ciliegino
1 spicchio d’aglio
Mezzo cipollotto
Olio evo
Basilico q.b.

Taglia a fette sottili la melanzana, sala le fette per far perdere l’acqua, poi sciacquale, asciugale bene e friggile. Fai perdere l’unto e mettile da parte. Fai appassire in olio evo il mezzo cipollotto e l’aglio tritati, poi fai insaporire nel trito la salsa di ciliegino per qualche minuto. Sbatti le uova, unisci il mix di formaggi e il composto ottenuto tritando il pane col cipollotto, la buccia del limone e poco sale, amalgama e se dovesse essere troppo denso aggiungi al composto un po’ di latte.
Fai riscaldare poco olio evo in una capace padella antiaderente, versa il composto di uova in modo da formare una frittata spessa 3-4 mm, fai cuocere da entrambi i lati fin quando si rapprende e fai assorbire l’unto su carta da cucina. Taglia sia la frittata che la melanzana fritta a tocchetti e insaporiscili nel sugo di pomodoro rimescolando delicatamente per non romperli. Profuma con qualche fogliolina di basilico e servi.

 ESCAPE='HTML'

INVOLTINI DI POLLO ALLA FRUTTA SECCA

Ingredienti:
300 g di petto di pollo a fettine sottili
Mezza fetta di pane per tramezzini
50 g di grana
20 g di noci
20 g di arachidi
1 ciuffetto di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
Mezzo cipollotto
100 g di formaggio cremoso tipo philadelphia
Mezzo bicchierino di cognac
1 cipolla
Olio evo

Fai appassire in olio evo la cipolla tritata; spalma ogni fettina di pollo con il composto ottenuto tritando insieme il pane, il grana, le noci, le arachidi, il prezzemolo, l’aglio e il cipollotto, amalgamati poi con il formaggio cremoso e un filo di olio evo; avvolgile a involtino e falle rosolare nella cipolla, sfuma con il cognac e fai cuocere a fiamma bassa per dieci minuti. Servi ben caldo con l’intingolo di cottura.

 ESCAPE='HTML'

FRITTELLE DI GAMBERI

Ingredienti:
150 g di gamberi sgusciati
3 uova
Mezza fetta di pane per tramezzini
Un ciuffetto di prezzemolo
Mezzo cipollotto
1 spicchio d’aglio
La buccia grattugiata di un limone
1 cucchiaio di grana grattugiato
Sale q.b.
Olio di semi di arachidi

Sbatti le uova con un pizzico di sale, aggiungi il formaggio, la buccia di limone e il composto ottenuto tritando insieme il pane, il prezzemolo, il cipollotto e l’aglio, rimescola bene e aggiungi i gamberi tagliati a pezzetti. Fai scaldare in una padella antiaderente l’olio e quando è caldo versa il composto a cucchiaiate e fai cuocere a fuoco medio da ambo le parti le frittelle. Scolale e fai perdere l’unto su carta da cucina. Servi ben calde.

 ESCAPE='HTML'

Ti piacciono le verdure un po' amare? Questa frittata allora è per te! La verdura che ne costituisce il ripieno non si trova facilmente se non dalle mie parti, ma penso si possa tranquillamente sostituire con le cime di rapa...prova!

FRITTATA CON I “MAZZAREDDI”

Ingredienti:
3 uova
1 mazzo di mazzareddi
1 spicchio d’aglio
Olio evo
40 g di pecorino romano grattugiato
40 g di grana grattugiato
Sale q.b.

Pulisci la verdura, togliendo il picciolo alle foglie e staccando le cime. Fai rosolare l’aglio a fettine in olio evo, aggiungi la verdura ben lavata e un po’ d’acqua, sala leggermente e fai cuocere a fiamma bassa per un quarto d’ora, facendo asciugare bene il liquido. Sbatti le uova con un po’ di sale, aggiungi i formaggi e la verdura tritata, ungi una padella antiaderente con poco olio, riscalda e versa il composto, livella bene, abbassa la fiamma e fai cuocere col coperchio, girando a metà cottura con l’aiuto del coperchio. Fai rapprendere, metti su carta da cucina per far perdere l’unto in eccesso e servi.

 ESCAPE='HTML'

GAMBERI IMPANATI AL FORNO

Ingredienti:

300 g di gamberi sgusciati
1 fetta di pane per tramezzini
1 spicchio d’aglio
20 g di arachidi non salate
1 cipollotto
1 ciuffo di prezzemolo
40 ml di olio evo
sale q.b.
buccia grattugiata di un limone

Lava i gamberi, falli scolare e asciugare. Prepara la panure: metti nel mixer il pane, l’aglio, le arachidi, il cipollotto, il prezzemolo, la buccia del limone e la metà dell’olio, trita tutto finemente e disponi il composto ottenuto su un foglio di carta forno. Infilza i gamberi in spiedini sottili di legno, passali nell’olio rimasto e poi nella panure, facendo in modo che aderisca bene ai gamberi da tutti i lati. Sala leggermente, metti gli spiedini su una teglia foderata con carta forno e cuoci per 10 minuti in forno già caldo a 200 °C girandoli a metà cottura per farli dorare da entrambi i lati. Servi ben caldi.

 ESCAPE='HTML'

PIZZAIOLA DI CARNE TRITATA

Ingredienti:
500 g di carne di manzo tritata
300 g di patate
1 cipolla
Olio evo
Sale
Salsa di pomodoro q.b.
Grana grattugiato
Origano
1 cipollotto
100 g di mortadella
150 g di formaggi misti grattugiati
1 fetta di pane per tramezzini
Prezzemolo
Latte q.b.

Mescola la carne tritata con i formaggi grattugiati, la mortadella tritata insieme al pane, al prezzemolo, al cipollotto e un po’ di sale, aggiungi un po’ di latte per ammorbidire l’impasto. Ungi una teglia con un po’ di olio, spargi sul fondo la cipolla affettata sottilmente, salala, disponi sopra le patate tagliate allo spessore di mezzo cm, salale, poi distribuisci sulle patate l’impasto di carne, livella bene e disponi sopra a ricoprire interamente altre patate tagliate allo spessore di 2 mm, sala leggermente e spargi sopra il grana grattugiato, qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro e una spolverata di origano (poco, altrimenti risulta essere amaro). Irrora la superficie con un filo d’olio e fai cuocere in forno a 160 °C per un’ora e un quarto, verificando prima di spegnere il forno che le patate siano ben cotte. Servi caldo.

 ESCAPE='HTML'

INVOLTINI DI SPIGOLA CON PATATE “CHIPS”

Ingredienti:
4 filetti di spigola senza pelle
pangrattato q.b.
grana grattugiato q. b.
semi di sesamo q. b.
buccia di limone grattugiata
2 patate
olio evo
mezzo bicchiere di vino bianco

Ungi una teglia con olio evo e disponi sul fondo uno strato di patate tagliate molto sottili. Sala le patate leggermente. Spargi sui filetti di pesce il composto ottenuto mescolando pangrattato, formaggio, semi di sesamo e buccia di limone e arrotola ad involtino, chiudendo con stecchini. Cospargi sulle patate l’eventuale composto avanzato e disponi su di esse gli involtini, spolverizzando anche la loro superficie col composto della farcitura. Versa ancora un filo di olio, mezzo bicchiere di vino bianco sulle patate e cuoci in forno a 180 °C  per 20 minuti.

 ESCAPE='HTML'

Un piatto semplice molto gradito dai bambini e dai ragazzi...

PETTI DI POLLO MARINATI

Ingredienti:
400 g di petto di pollo a fette
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di ketchup
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
30 ml di latte
2 cucchiai di olio
Pangrattato q.b.
Grana o parmigiano grattugiati q.b.
Sale

Metti le fettine di pollo a marinare nel composto ottenuto mescolando la senape, la salsa ketchup, l’aglio e il prezzemolo tritati, l’olio e il latte per un paio d’ore. Scolali e passali nella miscela di pangrattato e formaggio, salali leggermente e disponili in una teglia foderata di carta forno. Cuoci in forno a 180 °C per 15-20 minuti girandoli a metà cottura, servi ben caldi.
N.B.: il tempo di cottura dipende dallo spessore delle fette, se sono molto sottili sono sufficienti anche 10 minuti.

 ESCAPE='HTML'

TORTINO DI SARDE

Ingredienti:
600 g di sarde pulite e deliscate
100 g di parmigiano
100 g di pan carrè
1 spicchio d'aglio
1 cipollotto
prezzemolo
una manciata di pinoli
olio evo

Ungi una teglia con l'olio, fai uno strato di sarde deviscerate, private delle teste, deliscate e aperte a libro, sala leggermente, disponi sopra un trito con gli altri ingredienti tranne i pinoli che lascerai interi nel composto ottenuto, irrora con un filo d'olio e forma un altro strato di sarde e così fino ad esaurimento degli ingredienti,  terminando con il trito, ancora un filo d'olio e cuoci in forno a 180 °C  per 15 minuti. Fai dorare la superficie col grill e servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

FILETTI DI ORATA AL FORNO

Ingredienti:
4 filetti di orata
1 fetta di pane per tramezzini
20 g di noci
1 spicchio d’aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio evo
Il succo di mezzo limone
La buccia grattugiata di un limone

Lava i filetti e disponili in una teglia foderata con carta da forno dalla parte della pelle. Sala ogni filetto  e ricoprilo con la panure ottenuta tritando il pane con le noci e l’aglio e mescolando il composto ottenuto con 3 cucchiai di olio, la buccia del limone e il succo. Cuoci a 200 °C per dieci minuti e servi.

 ESCAPE='HTML'

INVOLTINI DI POLLO AL PESTO

Ingredienti:
300 g di petto di pollo a fettine sottili
1 vasetto di pesto di basilico
50 g di formaggio fondente a piacere
Mezzo bicchierino di cognac
1 cipolla
Olio evo

Fai appassire in olio evo la cipolla tritata; spalma ogni fettina di pollo con il pesto, chiudile a involtino e falle rosolare nella cipolla, sfuma con il cognac e fai cuocere a fiamma bassa per dieci minuti. A cottura quasi ultimata disponi su ogni involtino una fettina di formaggio, metti il coperchio e continua la cottura finchè il formaggio sarà fuso. Servi ben caldo con l’intingolo di cottura.

 ESCAPE='HTML'