Crea sito

I dolci con la ricotta

 

TORTINA DI MANDORLE E RICOTTA

Ingredienti:

50 g di farina 00

50 g di mandorle

80 g di zucchero di canna

150 g di ricotta

Un uovo

La buccia grattugiata di un limone

25 ml di olio di semi

5 g di lievito per dolci

 

Monta l’uovo con lo zucchero, aggiungi la ricotta e amalgama bene con le fruste elettriche, poi unisci la buccia grattugiata del limone, l’olio, le mandorle tritate finemente e la farina setacciata col lievito e continua a lavorare il composto con le fruste fin quando è ben amalgamato. Versa il composto in una teglia di 12 cm di diametro imburrata e infarinata e fai cuocere in forno preriscaldato a 170 °C per 40-45 minuti. (Fai la prova stecchino). Sforna, fai raffreddare, togli dallo stampo per mettere il tortino nel piatto di servizio e spolverizza con zucchero a velo.

 ESCAPE='HTML'

 

CANNOLI SICILIANI

Ingredienti per le scorze:

250 g di farina 00

Un uovo

25 g di strutto

25 g di zucchero semolato

4 g di cacao amaro

4 g di sale

25 ml di Marsala o altro liquore dolce

20 ml di aceto di vino bianco

30 ml di acqua

Una bustina di vanillina

Per la farcitura:

500 g di ricotta

85 g di zucchero semolato

Per decorare:

gocce di cioccolato fondente e bucce di arancia candite

 

Per la crema amalgama la ricotta, che avrai tenuto a scolare per tutta una notte in frigo all’interno di uno scolapasta, con lo zucchero usando le fruste elettriche, oppure passandola al setaccio dopo averla mescolata allo zucchero. Mettila a riposare in frigo per almeno due ore.

Metti nella planetaria con il gancio a foglia la farina, lo strutto, lo zucchero, il cacao, il sale e la vanillina, poi aggiungi a filo i liquidi iniziando a lavorare l’impasto, continuando ad amalgamare fino ad avere ottenuto un impasto compatto. Continua a lavorarlo per un paio di minuti con le mani, poi stendilo con i rulli della macchina per la pasta, prima a spessore 1, ripiegando e stendendo più volte, poi a spessore 4. Ricava dalla sfoglia così ottenuta dei cerchi col diametro di 10 cm o dei quadrati con lo stesso lato e avvolgili sugli appositi cannelli metallici unti con un po’ di olio di semi, richiudendoli accuratamente spennellando  dell’albume di uovo nelle zone di chiusura. Friggi in abbondante olio di semi per circa un minuto e metti a perdere l’unto in carta da cucina. Sfila i cannoli dai cannelli non appena te lo consentirà la temperatura. Farcisci i cannoli con la crema, utilizzando una sac a poche, e decora con gocce di cioccolato e scorza d’arancia candita. Servi subito.