Crea sito

I primi con le crepes

Se vi piacciono le crepes, non potrete non adorare questi primi il cui principale ingrediente sono proprio queste deliziose frittatine...

 

TORTINO DI CREPES CON MELANZANE E MOZZARELLA

Per le crepes:

2 uova

135 ml di latte

70 g di farina 00

2 cucchiai di olio evo

Sale q.b.

 

Per il ripieno:

due melanzane

200 g di mozzarella

50 g di parmigiano grattugiato

150 ml di salsa di pomodoro

qualche foglia di basilico

 

Con la pastella ottenuta mescolando uova, latte, farina, olio e sale prepara le crepes. Taglia a fette sottili le melanzane, mettile sotto sale per mezz’ora e poi friggile, facendo perdere l’unto in eccesso su carta da cucina. Disponi una crepe sul fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm, (uguale a quello delle crepes), metti sulla crepe le fettine di melanzana, qualche cucchiaiata di salsa, il basilico sminuzzato e un po’ di parmigiano, distribuendolo su tutta la superficie,  poi un’altra crepe, sulla quale disporrai la mozzarella tagliata a fettine sottili, poi un’altra crepe, di nuovo le melanzane, la salsa di pomodoro, il basilico e il parmigiano, ancora un’altra crepe, sopra ancora le fettine di mozzarella e così via fino ad esaurimento degli ingredienti, completando in superficie con le melanzane, la salsa e il parmigiano. Metti in forno ventilato a 200 gradi per 15-20 minuti e servi dopo aver sfornato e fatto riposare per 5 minuti.

 

 ESCAPE='HTML'

 

TORTINO DI CREPES AI CARCIOFI

Per le crepes:

2 uova

135 ml di latte

70 g di farina 00

2 cucchiai di olio evo

Sale q.b.

 

Per il ripieno:

4 carciofi

Un cipollotto

1 spicchio d’aglio

100 g di montasio

400 g di ricotta

Parmigiano grattugiato q.b.

Prezzemolo tritato

Olio evo

 

Con la pastella ottenuta mescolando uova, latte, farina, olio e sale prepara le crepes. Priva i carciofi delle foglie dure ottenendone i cuori, tagliali a fette sottili e falli cuocere in olio evo nel quale avrai fatto appassire un cipollotto e uno spicchio d’aglio tritati, aggiungendo un po’ d’acqua tiepida.  A cottura ultimata unisci il prezzemolo tritato e amalgama i carciofi alla ricotta e a un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato. Disponi una crepe sul fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm, (uguale a quello delle crepes), metti sulla crepe il composto di carciofi e ricotta, distribuendolo su tutta la superficie, e il montasio tagliato a fettine sottili, poi un’altra crepe, ancora ricotta, carciofi e montasio, e così via fino ad esaurimento degli ingredienti. Sull’ultima crepe distribuisci soltanto il composto di ricotta e carciofi e un po’ di parmigiano. Metti in forno ventilato a 200 gradi per 15-20 minuti e servi dopo aver sfornato e fatto riposare per 5 minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

TORTA DI CREPES SALATE

Per le crepes:
3 uova
250 ml di latte
150 g di farina 00
2 cucchiai di olio evo
Sale q.b.

Per il ripieno:
300 ml di salsa di ciliegino
100 g di pesto di basilico
100 g di patè di olive nere
150 g di mozzarella
150 g di emmenthal a fette sottili
150 g di scamorza affumicata a fette sottili
Parmigiano grattugiato q.b.
Prezzemolo tritato

Con la pastella ottenuta mescolando uova, latte, farina, olio e sale prepara le crepes. Dividi a metà la salsa e unisci ad una metà il pesto di basilico e all’altra il patè di olive e il prezzemolo.
Disponi una crepe sul fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm, (uguale a quello delle crepes), metti sulla crepe l’emmenthal e versa sopra un po’ di salsa mescolata al pesto, distribuendola su tutta la superficie, poi un’altra crepe, fettine di mozzarella e salsa mescolata con patè di olive e prezzemolo, spolverizza sopra un po’ di parmigiano, poi metti un’altra crepe, fettine di scamorza affumicata, un’altra crepes, ricominciando come per la prima, e così via fino ad esaurimento degli ingredienti. Sull’ultima crepe distribuisci soltanto la salsa al pesto di olive e un po’ di parmigiano. Metti in forno ventilato a 200 gradi per 15-20 minuti e servi dopo aver sfornato e fatto riposare per 5 minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

CREPES CON RAGU’ DI PESCE

Ingredienti:
2 uova
300 ml di latte
150 g di farina
25 g di burro
Sale q.b.

Per il ragù:
250 g di gamberi sgusciati
2 filetti di merluzzo (anche surgelati)
150 g di vongole sgusciate
1 cipollotto
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 bicchierino di cognac
Qualche pomodoro pelato
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Per la besciamella:
500 ml di latte
50 g di farina 00
30 g di burro
Sale q.b.
1 pizzico di noce moscata

Con una frusta mescola le uova col sale,il burro fuso freddo, poi aggiungi la farina e infine il latte rimescolando bene per evitare che si formino grumi. Fai riposare e con il composto e una padellina del diametro di 20 cm  unta con pochissimo burro cuoci le crepes, un paio di minuti per parte.
Fai appassire in olio evo il trito di cipollotto e aglio. Aggiungi i filetti di merluzzo e i gamberi e falli cuocere per qualche minuto, poi spezzetta il merluzzo e unisci i pomodori a pezzetti, sala, fai asciugare un po’ e bagna col cognac, fallo evaporare, aggiungi le vongole, fai insaporire e unisci il prezzemolo tritato e il pepe. Spegni e metti da parte. Prepara la besciamella: fai fondere il burro in un pentolino col fondo spesso, versa la farina e rimescolando versa a filo il latte, sala, grattugia un po’ di noce moscata e cuoci per 7 minuti dopo l’ebollizione, rimescolando continuamente. Unisci la besciamella al ragù di pesce e versa un velo di sugo sul fondo di una teglia rettangolare, sopra disponi uno strato di crepes, e su di esse ancora il sugo, poi ancora le crepes continuando gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con il sugo di pesce. Cuoci in forno caldo a 200 °C per 20 minuti, facendo gratinare per gli ultimi minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

CREPES CON RICOTTA E PEPERONI

Ingredienti:
Per le crepes:
2 uova
300 ml di latte
150 g di farina
25 g di burro
Sale q.b.

Per il sugo:
2 peperoni gialli
1 spicchio d’aglio
1 cipollotto
30 g di pinoli
20 g di uva passolina
350 g di ricotta
Parmigiano o grana grattugiato
150 g di provola dolce
Sale q.b.
Olio evo
Peperoncino q.b.

Con una frusta mescola le uova col sale,il burro fuso freddo, poi aggiungi la farina e infine il latte rimescolando bene per evitare che si formino grumi. Fai riposare e con il composto e una padellina del diametro di 20 cm  unta con pochissimo burro cuoci le crepes, un paio di minuti per parte.
Fai tostare in olio evo i pinoli, poi fai appassire nello stesso olio aglio, peperoncino e cipollotto tritati, in questo condimento fai cuocere i peperoni tagliati a cubetti, a cottura quasi ultimata unisci l’uva passolina e il prezzemolo tritato. Fai in modo che il sugo resti piuttosto umido non facendo asciugare totalmente l’acqua prodotta in cottura dai peperoni. Aggiungi la ricotta e amalgamala al sugo. In una teglia stendi un po’ del composto ottenuto, poi fai uno strato di crepes che condirai con sugo, parmigiano grattugiato e fettine di provola e continua con le altre crepes e col condimento fino ad esaurimento degli ingredienti terminando col sugo di peperoni e ricotta e col parmigiano. Fai cuocere in forno a 180 °C per 30 minuti e col grill fai dorare in superficie. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

PASTICCIO DI CREPES

Ingredienti:
Per le crepes:
2 uova
150 g di farina 00
300 ml di latte
Sale q.b.
25 g di burro

Per il ragù:
500 g di carne tritata (manzo o mista)
1 carota
1 cipolla piccola
1 pezzetto di porro
1 costa di sedano
1 spicchio d’aglio
Cognac
1 etto di prosciutto
100 g di doppio concentrato di pomodoro

Per la besciamella:
500 ml di latte
50 g di farina 00
30 g di burro
Sale q.b.
1 pizzico di noce moscata

Per farcire:
100g di parmigiano grattugiato
1 etto di prosciutto
1 etto di emmethal

Con una frusta mescola le uova col sale,il burro fuso freddo, poi aggiungi la farina e infine il latte rimescolando bene per evitare che si formino grumi. Fai riposare e con il composto e una padellina del diametro di 20 cm  unta con pochissimo burro cuoci le crepes, un paio di minuti per parte. Fai appassire in olio evo un trito di cipolla, porro, carota, sedano e aglio. Aggiungi la carne e il prosciutto tritati e falli rosolare, bagna col cognac, fallo evaporare, aggiungi il doppio concentrato di pomodoro diluito in acqua calda e cuoci rimescolando spesso per almeno un’ora. Prepara la besciamella: fai fondere il burro in un pentolino col fondo spesso, versa la farina e rimescolando versa a filo il latte, sala, grattugia un po’ di noce moscata e cuoci per 7 minuti dopo l’ebollizione, rimescolando continuamente. Unisci la besciamella al ragù. e versa un velo di salsa sul fondo di una teglia rettangolare, sopra disponi uno strato di crepes, e su di esse la salsa, una spolverata di parmigiano grattugiato, l’emmenthal a fette e pezzetti di prosciutto, poi ancora le crepes continuando gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con la salsa e una spolverata di parmigiano. Cuoci in forno caldo a 200 °C per mezzora, facendo gratinare per gli ultimi minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

CANNELLONI DI CREPES

Ingredienti:
125 g di farina
1 uovo
200 ml di latte
Mezzo cucchiaino di sale
30 g di burro

Per il ripieno:
200 g di ricotta
100 g di spinaci insaporiti in olio evo
100 g di carciofi stufati
50 g di parmigiano grattugiato
8 fettine di prosciutto cotto o mortadella

Frulla l’uovo, aggiungi il sale e a poco a poco la farina, il latte e in ultimo il burro fuso continuando a mescolare con una frusta in modo che non si formino grumi. Ungi con un pennello intinto nel burro un padellino di 20 cm di diametro, fallo riscaldare a fiamma media e versa un mestolino di composto in modo che ricopra tutto il fondo. Fai cuocere due minuti per lato e continua fino ad esaurimento del composto. Metti una fettina di prosciutto o di mortadella (a secondo dei gusti) sulle crepes, mescola metà della ricotta e del parmigiano con gli spinaci tritati e disponi il composto su 4 crepes  e amalgama l’altra metà della ricotta e del parmigiano con i carciofi tritati e distribuisci il  composto ottenuto sulle altre 4 crepes, arrotola le crepes come se fossero cannelloni e allineali in una teglia. In un tegamino cuoci 150 g di latte con  2 cucchiai di farina e 100 g di gorgonzola e mascarpone fino ad ottenere una besciamella fluida, versa sui cannelloni e fai gratinare in forno a 250 °C  per 15 minuti.

 ESCAPE='HTML'

 

CREPES CILIEGINO E MOZZARELLA

Per le crepes:
2 uova
300 ml di latte
150 g di farina 00
20 g di burro
Sale q.b.

Per il sugo:
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
1 spicchio d’aglio
Olio evo
1 bicchierino di brandy
2 bottiglie di salsa di ciliegino
Sale q.b.

Per la besciamella:
400 ml di latte
40 g di farina
20 g di burro
Noce moscata
Sale q.b.

250 g di mozzarella
100 g di parmigiano o grana grattugiato

Con la pastella ottenuta mescolando uova, latte, farina, burro fuso freddo e sale prepara le crepes. Fai rosolare il battuto di verdure in olio evo, sfuma col brandy e aggiungi la salsa di ciliegino, fai cuocere finchè le verdure sono disfatte. Prepara la besciamella ed aggiungila al sugo. Sul fondo di una pirofila versa un po’ di sugo, poi disponi due crepes per rivestire il fondo stesso della pirofila, metti altro sugo, pezzetti di mozzarella e formaggio grattugiato e continua con altri strati fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con il sugo e il formaggio grattugiato. Metti in forno ventilato a 200 gradi per 20 minuti, poi fai gratinare la superficie e servi dopo aver sfornato e fatto riposare per 10 minuti.

 ESCAPE='HTML'