Crea sito

La pasta al forno

La pasta al forno.....bastano anche pochi ingredienti per creare un piatto deliziosamente irresistibile....

 

TORTA DI PASTA E MELANZANE

Ingredienti per una teglia di 20 cm di diametro:

Due  melanzane grandi

270 g di pasta corta, preferibilmente anelletti

300 g di cime di cavolfiore

150 g di tritato di manzo o di maiale

Una cipolla

Una carota

Uno spicchio d’aglio

Una costa di sedano

Peperoncino q.b.

150 ml di salsa di pomodoro ciliegino

Un bicchierino di brandy

Mezzo peperone giallo o rosso

Olio evo

Una manciata di grana grattugiato

Una manciata di pecorino o caciocavallo stagionato grattugiato

150 g di primo sale

Basilico q.b.

 

Taglia a fette non troppo sottili le melanzane, cospargi le fette di sale e lascia che perdano l’acqua di vegetazione. Asciugale e friggi senza farle dorare eccessivamente, scolando l’olio in eccesso su carta da cucina. Fai appassire in olio evo la cipolla, la carota, il sedano, il peperoncino e l’aglio tritati, aggiungi la carne, falla rosolare, sfuma col brandy, unisci il peperone tagliato a dadini e la salsa e porta a cottura, aggiungendo un po’ d’acqua calda se dovesse asciugare troppo. A fine cottura aggiungi le cimette di cavolfiore precedentemente cotte a vapore e tagliate a piccoli pezzi. Rivesti le pareti e il fondo di uno stampo a cerniera con le fette di melanzana, sovrapponendole parzialmente l’una all’altra in modo che una parte della fette superi il bordo della teglia. Cuoci la pasta portandola a metà cottura, condiscila col sugo di tritato e cavolfiore, aggiungi i formaggi grattugiati e abbondante basilico, amalgama e versa metà del composto nello stampo. Ricopri la pasta con fettine di primo sale, aggiungi l’altra metà della pasta e livella bene. Ripiega la parte delle fette di melanzana oltre il bordo sulla pasta, completa la copertura in modo che la pasta sia tutta rivestita dalle fette di melanzana e cuoci in forno a 180 °C per 40 minuti. Togli dal forno, fai intiepidire e togli l’anello dello stampo a cerniera. Servi subito, decorando con foglie di basilico.

 ESCAPE='HTML'

 

PASTA AL FORNO CON ZUCCA E BROCCOLETTI

 

Ingredienti:

300 g di pasta corta a piacere (penne rigate, tortiglioni,..)

400 g di zucca gialla

200 g di broccoletti

2 spicchi d’aglio piccoli

Mezza cipolla piccola o un cipollotto

350 g di ricotta fresca

1 manciata di grana grattugiato

150 g di emmenthal o altro formaggio dolce

Olio evo

Sale q.b.

Un pizzico di peperoncino

Pangrattato q.b.

 

Cuoci la zucca gialla sbucciata, privata dei filamenti e tagliata a cubetti in olio evo con uno spicchio d'aglio ed un pizzico di peperoncino e riducila in crema. Cuoci il broccoletto prima lessato in un trito di aglio e cipolla appassiti in olio evo. Unisci il broccoletto cotto e la ricotta alla crema di zucca, amalgama e condisci con questo intingolo la pasta  cotta molto al dente, aggiungi una manciata di grana grattugiato, disponi in una teglia un primo strato di pasta, poi fettine di formaggio, e un secondo strato di pasta. Spolverizza di grana misto a pangrattato la superficie, irrora con un filo d'olio e in metti in forno a 250 °C per 20 minuti, se necessario termina con un po' di grill per gratinare. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

ANELLI AL FORNO CON RAGU’ E CAVOLFIORE

 

Ingredienti:

300 g di anelli siciliani

1 manciata di grana grattugiato

100 g di emmenthal a cubetti

100 g di philadelphia

Pangrattato q .b.

Olio evo

 

Per il ragù:

250 g di tritato di manzo o misto (secondo i gusti)

100 g di prosciutto cotto a fette

1 cipolla

1 carota

2 coste di sedano

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Vino rosso

100 g di doppio concentrato di pomodoro

100 g di piselli finissimi

 

Per il cavolfiore:

1 cavolfiore piccolo

1 cipollotto

1 spicchio d’aglio

Olio evo

 

Per cuocere il cavolfiore fai appassire in olio evo, nella pentola a pressione, il cipollotto e l’aglio tritati, aggiungi il cavolfiore pulito, lavato e ridotto a cimette e mezzo bicchiere d’acqua, fai cuocere per 10 minuti dal momento in cui la pentola entra in pressione. Prepara il ragù: fai appassire in olio evo un trito di cipolla, sedano, carota e aglio, aggiungi la carne  e il prosciutto tritato e falli rosolare, sfuma col vino, aggiungi i piselli e il concentrato diluito con acqua calda e fai cuocere per almeno un’ora. Cuoci gli anelli al dente, condiscili col ragù, il cavolfiore, il grana grattugiato, il philadelphia e i cubetti di emmenthal,  disponili in una teglia rettangolare e cospargili con pangrattato mescolato con un po’ di grana. Irrora la superficie con un filo d’olio e metti in forno già caldo a 220 °C per 25 minuti. Servi caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

ANELLI AL FORNO CON SUGO DI PORRI E GORGONZOLA

Ingredienti:
300 g di anelli siciliani
1 porro
1 bottiglia di salsa di ciliegino
1 spicchio d’aglio
150 g di gorgonzola e mascarpone
1 manciata di grana grattugiato
100 g di emmenthal a fette
Pangrattato q .b.
Olio evo

Fai appassire in olio evo il porro e l’aglio tritati, aggiungi la salsa e fai insaporire per 10 minuti; non fare restringere troppo il sugo. Aggiungi il formaggio e fallo sciogliere bene; nel frattempo fai cuocere molto al dente la pasta e condiscila col sugo e col grana, imburra e cospargi di pangrattato una teglia del diametro di 24 cm e fai un primo strato di pasta, disponi sulla pasta le fettine di emmenthal, poi un altro strato di pasta che cospargerai con pangrattato mescolato con un po’ di grana. Irrora la superficie con un filo d’olio e metti in forno già caldo a 220 °C per 25 minuti. Servi caldo.

 ESCAPE='HTML'

 

PASTA AL FORNO CON PEPERONI,  RICOTTA E GORGONZOLA

Ingredienti:
350 g di pasta corta
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
1 peperone rosso e 1 giallo
Olio evo
Prezzemolo
250 g di ricotta
100 g di gorgonzola dolce
Parmigiano o grana grattugiato
100 g di emmenthal a fettine

Fai appassire la cipolla e l’aglio in olio evo, poi aggiungi i peperoni tagliati a pezzetti e fai cuocere per 10 minuti, a fine cottura aggiungi il prezzemolo, la ricotta e il gorgonzola facendo fondere ed amalgamare il tutto. Nel frattempo cuoci molto al dente la pasta, condiscila col sugo e con una manciata di parmigiano, versane la metà in una teglia, ricopri con le fettine di emmenthal e versa sopra l’altra metà della pasta. Spolverizza la superficie con pangrattato mescolato con parmigiano, versa a filo un po’ d’olio e metti in forno già caldo ventilato a 250 °C finchè si forma una bella crosticina sulla superficie. Sforna, fai intiepidire e servi.

 ESCAPE='HTML'

 

PASTA AL FORNO CON LA ZUCCA

Ingredienti:
500 g di pasta del formato “anelli siciliani”
500 g di zucca gialla
1 spicchio d’aglio
150 g di gorgonzola dolce
500 g di ricotta fresca
1 manciata di grana grattugiato
150 g di emmenthal o altro formaggio dolce
Olio evo
Sale q.b.
Un pizzico di peperoncino
Pangrattato q.b.

Cuoci la zucca gialla sbucciata, privata dei filamenti e tagliata a cubetti in olio evo con uno spicchio d'aglio ed un pizzico di peperoncino, riduci in crema, aggiungi il gorgonzola, che farai sciogliere bene, e la ricotta , amalgama e condisci con questo intingolo la pasta  cotta molto al dente, aggiungi una manciata di grana grattugiato, disponi in una teglia un primo strato di pasta, poi fettine di formaggio, e un secondo strato di pasta. Spolverizza di grana misto a pangrattato la superficie, irrora con un filo d'olio e in metti in forno a 250 °C  per 20 minuti, se necessario termina con un po' di grill per gratinare. Servi ben caldo.

 ESCAPE='HTML'