Crea sito

Le torte.....storte alle mandorle

Non preoccupatevi...non sono torte riuscite male....sono soltanto un po' particolari, quelle dove c'è, più che in altre, la mia fantasia nell'utilizzare un ingrediente particolare o un'accoppiata di ingredienti che mi sembrava all'inizio un po' azzardata, ma che ha dato comunque ottimi risultati! Provare per credere!!!

 

ROSE E QUADRETTI DI MANDORLE

Ingredienti:

200 g di mandorle spellate e leggermente tostate o 200 g di farina di mandorle
120 g di zucchero
80 g di latte
50 g di olio di semi di arachidi
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci.
buccia grattugiata di un limone


Se non trovate la farina di mandorle, tritate finemente quelle intere con metà dello zucchero; frullate le uova con l'altra metà e aggiungete le mandorle tritate o la farina, l'olio, il latte e la buccia di limone, amalgamando bene il tutto. Il latte aggiungetelo gradualmente perché, se le uova sono grandi, potrebbe non essere necessario metterlo tutto. La consistenza deve essere quella di una normale torta lievitata. In ultimo aggiungete il lievito, amalgamate bene e versate in uno stampo in silicone a forma di rose imburrato e infarinato e in un altro stampo a quadretti di 3 cm di lato. Infornate in forno già caldo a 170 °C per 35-40 minuti, provando la cottura con uno stecchino che deve uscire quasi asciutto. Fate raffreddare, togliete dagli stampi e servite.

 ESCAPE='HTML'


TORTA DI MANDORLE E SCIROPPO D'ARANCIA

Ingredienti:
200 gr. di mandorle tritate
75 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero
1 uovo
60 gr. olio di semi
1 arancia
¾  bustina di lievito per dolci
cannella
60 g di latte

Per lo sciroppo:
300 ml di succo di arancia
30 gr. di zucchero bianco

Sbatti l’ uovo  con lo zucchero, aggiungi le mandorle tritate, la farina 00,  la scorza grattugiata e il succo dell’ arancia, l’olio, il latte e amalgama. In ultimo unisci il lievito. Stendi l'impasto in una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro con il fondo coperto con carta forno e cuoci a 180° per 30 minuti, lascia poi raffreddare la torta in forno per altri 10 minuti. A parte spremi le arance per raggiungere la dose indicata nella ricetta, mescola il succo con lo zucchero e porta sul fuoco in una casseruola. Devi portare a ebollizione e far cuocere per circa 5 minuti, se non bastassero  fino a quando avrà una consistenza sciropposa. Trascorsi i 10 minuti, togli la torta dal forno e bucherellala , poi versaci sopra lo sciroppo ancora caldo, non bollente, in modo tale che venga assorbito dai fori; la torta assorbirà tutto il liquido,  falla riposare senza toglierla dallo stampo per almeno due ore.
Decora con fettine di arancia.

 

 ESCAPE='HTML'

Il nome di questa torta deriva dal fatto che,la prima volta che l'ho preparata, mi è sembrata un bell'.....azzardo, per l'accoppiamento degli ingredienti...in realtà è buonissima!

TORTA CASINO’  ROYALE

Per la pasta frolla:

300 g farina 00
70 g zucchero
130 g burro
2 tuorli
buccia grattugiata di un limone
1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema al limone:

125 ml latte
il succo di 2 limoni
80 g di zucchero
30 g di burro
40 g di amido o fecola
buccia grattugiata di un limone

Per la copertura alle mandorle:

200 g farina di mandorle
60 g zucchero
1 vasetto da 125 g di yogurt alla vaniglia
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci

Prepara la pasta frolla e mettila riposare in frigo per 30 minuti. Stendila in uno stampo per crostate da 22 cm risalendo lungo il bordo e bucherella il fondo.
Prepara la crema al limone sciogliendo il burro in un pentolino, aggiungi l’amido e poi il latte rimescolando in modo da non fare formare grumi. Poi aggiungi il succo dei limoni, la buccia del limone e lo zucchero, amalgama e fai cuocere a fiamma bassa per cinque minuti o fin quando la crema comincia ad addensarsi. Versa subito sulla frolla e livella.
Mescola la farina di mandorle con lo zucchero, lo yogurt ,  l’uovo e  il lievito, amalgama e versa il composto  sulla crema al limone livellando bene. Decora a piacere con la pasta frolla rimasta.
Inforna in forno già caldo a 170 ° C per 35-40 minuti, finché la copertura alle mandorle diventa dorata.
 

 ESCAPE='HTML'

TORTA GOCCEARANCIA

Ingredienti:

200 g farina 00
60 g zucchero aromatizzato all’arancia
40 g zucchero semolato
70 ml olio
50 ml latte
2 uova
2 cucchiai marmellata d’arancia
1 pizzico di sale
¾ bustina lievito per dolci
50 g gocce di cioccolato fondente

Monta le uova con lo zucchero e il pizzico di sale; aggiungi gradualmente tutti gli altri ingredienti continuando a mescolare e in ultimo il lievito e le gocce di cioccolato infarinate; versa in uno stampo imburrato e infarinato del diametro di 20 cm, cuoci in forno già caldo a 175 °C per 35-40 min, sforna, fai raffreddare, sforma e spolverizza con cacao amaro mescolato con poco zucchero a velo.
N.B. : lo zucchero aromatizzato all’arancia si ottiene frullando 100 g di zucchero con la buccia essiccata di due arance non trattate, fino a polverizzazione.
 

 ESCAPE='HTML'

TORTA DI MANDORLE, NOCI E NOCCIOLE

Ingredienti:
150 g tra mandorle, noci e nocciole tritate
150 g di farina 00
50 g cioccolato bianco
2 uova
150 g zucchero
70 g olio di semi
120 g latte
3/4 bustina lievito per dolci
buccia grattugiata di un limone

Trita il cioccolato e mettilo da parte. Batti le uova con lo zucchero, unisci la frutta secca, il cioccolato e la farina, l'olio, la buccia di limone e il latte e amalgama benissimo. Il latte va aggiunto a poco a poco e ci si ferma quando si raggiunge la giusta fluidità, quella dei composti delle torte lievitate. A questo punto unisci al composto il lievito e metti in una teglia di 22-24 cm imburrata e infarinata, spargi sopra scaglie di mandorle o granella di nocciole  e metti in forno per 30 minuti a 180 °C. Fai sempre  la prova stecchino. Fai raffreddare, togli dalla teglia e servi.

 ESCAPE='HTML'

TORTA DI CIOCCOLATO, MANDORLE E MASCARPONE

Ingredienti:
120 g di farina 00
80 g di farina di mandorle
150 g di zucchero
250 g di mascarpone
100 g di cioccolato fondente
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di 1 limone
mandorle a filetti

Grattugia il cioccolato fondente.
In una ciotola monta le uova con lo zucchero. Aggiungi prima il mascarpone e amalgama bene, poi le due farine, il cioccolato grattugiato, la scorza del limone e per ultimo il lievito, sempre continuando a mescolare. Imburra e  infarina una tortiera del diametro di 20-22 cm e versaci il composto. Decora con mandorle a filetti, inforna in forno già caldo a 180°C, per circa 35-40 minuti. Sforna, fai raffreddare e servi, spolverizzando a piacere con zucchero a velo.

 

 ESCAPE='HTML'

TORTA ALLO ZENZERO

Ingredienti:

150 g di farina 00

100 g di fecola di patate

70 g di burro

150 g di zucchero

2 Uova

50 g di gocce di cioccolato

La buccia grattugiata di un limone

2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato

Un pizzico di sale

Mezzo bicchiere di latte

1 bustina di lievito per dolci


Monta a crema il burro con lo zucchero e il tuorlo d'uovo,  unisci la farina, la fecola, il latte, la buccia del limone grattugiata, lo zenzero, le gocce di cioccolato, il pizzico di sale, l’ albume montato a neve e il lievito. Versa il composto in una teglia del diametro di 24 cm imburrata ed infarinata e fai cuocere in forno a 180 °C per 30-35 minuti (fai la prova stecchino). Sforna, fai raffreddare, sformala e decora a piacere.

 ESCAPE='HTML'

TORTA PARADISO

Ingredienti:
200 gr di farina 00
50 gr di maizena
140  gr di zucchero
250 ml di panna fresca
2 uova
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
gocce di cioccolato

Sbatti le uova con lo zucchero, aggiungi la vanillina, la panna, la farina, la maizena, le gocce di cioccolato e infine il lievito. Metti in una teglia imburrata e infarinata di 22-24 cm di diametro e cuoci in forno caldo a 180 °C per 30-35 minuti. Sforna, fai raffreddare, togli dalla teglia, taglia in due strati e farcisci con una crema ottenuta facendo cuocere a fiamma bassa in un pentolino 300 g di latte nel quale siano stati sciolti 100 g di cioccolato fondente, 40 g di cioccolato bianco, 20 g di zucchero e 20 g di maizena. Quando la crema è sufficientemente densa versa sul primo strato di torta, ricopri con l’altro e decora a piacere. Metti in frigo e servi dopo un paio d’ore.

 ESCAPE='HTML'

PLUMCAKE ALLE MANDORLE CARAMELLATE

Ingredienti:
150 g di farina 00
80 g di zucchero
70 g di mandorle caramellate tritate
2 uova
50 ml di olio di semi
50 ml di latte
80 g di cioccolato bianco grattugiato
1 pizzico di sale
¾ di bustina di lievito per dolci
Per decorare:
cioccolato fondente q.b.

Monta le uova con un pizzico di sale e lo zucchero, aggiungi 50 g di mandorle e tutti gli altri ingredienti, per ultimo il lievito, continuando ad amalgamare con le fruste elettriche. Versa il composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato, spargi sulla superficie la granella di mandorle rimasta e cuoci in forno già caldo a 175 °C per 30 minuti. Sforna, fai raffreddare, sforma e taglia a fette, decorando con il cioccolato fondente fuso a bagnomaria.

 ESCAPE='HTML'