Crea sito

Le torte con la Camy Cream

La Camy cream è una crema, a base di panna, mascarpone e latte condensato zuccherato, la cui ricetta ho trovato navigando sul web...provata e ...trovata fantastica!

TORTA CAMY CREAM AL LIMONE

Ingredienti:
150 g di farina 00
50 g di maizena
3 uova
80 ml di olio di semi
160 g di zucchero
il succo e la buccia grattugiata di due limoni
mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Per la farcitura e la copertura:
250 g di mascarpone
60 ml di succo di  limone
500 ml di panna montata
170 g di latte condensato zuccherato

Monta le uova con lo zucchero  e il pizzico di sale; aggiungi l’olio, la buccia e il succo dei limoni e continua a mescolare, poi la farina e la maizena setacciati insieme al lievito continuando ad amalgamare. Versa il composto in una teglia rotonda col diametro di 22-24  cm e cuoci  a 175 °C per  25-30 minuti (fai la prova stecchino). Sforna, fai raffreddare e taglia in due dischi che bagnerai entrambi con limoncello e acqua in parti uguali. Prepara la crema: monta la panna e mettila in frigo; con le fruste elettriche amalgama il mascarpone con il latte condensato e il succo di limoni, unisci la panna senza farla smontare e stendi la crema ottenuta sul primo disco, metti sopra il secondo e rivesti superficie e bordi con la crema rimanente. Decora a piacere e tieni in frigo fino al momento di servire.

....ed ecco la stessa torta rifatta per il mio ultimo compleanno!!!!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

TORTA CAMY CREAM AL CIOCCOLATO

Ingredienti:
100 g di farina 00

200 g di farina di mandorle

3 uova

70 ml di olio di semi

100 ml di latticello

180 g di zucchero

mezza bustina di lievito per dolci

1/3 di fialetta di aroma di mandorle amare

la buccia grattugiata di un limone

1 pizzico di sale
 

Per la farcitura e la copertura:

500 g di mascarpone

20 g di cacao amaro

250 ml di panna montata

170 g di latte condensato zuccherato

 

100 g di mandorle a scaglie

2 cucchiai di zucchero

50 g di gocce di cioccolato fondente

Fai cuocere a fiamma bassa le mandorle con lo zucchero finchè sono ben tostate e amalgamate allo zucchero. Monta le uova con lo zucchero  e il pizzico di sale; aggiungi l’olio, il latticello, l’aroma di mandorla, la buccia del limone e continua a mescolare, poi le due  farine e in ultimo il  lievito continuando ad amalgamare. Versa il composto in una teglia rotonda col diametro di 22-24  cm e cuoci  a 175 °C per  30-35 minuti (fai la prova stecchino). Sforna, fai raffreddare e taglia in due dischi che bagnerai entrambi con liquore dolce e acqua in parti uguali. Prepara la crema: monta la panna e mettila in frigo; con le fruste elettriche amalgama il mascarpone con il latte condensato e il cacao, unisci la panna senza farla smontare e stendi la crema ottenuta sul primo disco, disponi sulla crema le mandorle caramellate e le gocce di cioccolato, metti sopra il secondo disco, bagna anche questo col liquore mescolato all’acqua e rivesti superficie e bordi con la crema rimanente. Decora a piacere e tieni in frigo fino al momento di servire.